-> Un Click Al Giorno toglie il Banner di Torno <-

Il Circolo dei 5

Lo spazio dove inserire le vostre gesta!

Moderator: Staff

Il Circolo dei 5

Postby Black Razor » Tue Feb 08, 2005 10:55 pm

Tutto comincia, com'è usanza dei pessimi Master, in una locanda...in questo caso appena fuori dai moli di Nexus.


È appena scesa la sera, e cinque stanche figure si apprestano a mangiare la loro sbobba nella rumorosa sala comune del “Bicchiere Colmo”, un’infame bettola di Nexus, costruita nell’edificio di un vecchio magazzino dell’era di Hollow.
La stagione delle piogge è cominciata da poco, ma tutti e cinque ringraziano il cielo che la porta sia chiusa e il locale ben scaldato dall’ampio fuoco, fuori l’umidità si infila nelle ossa…
I loro piatti arrivano, e i cinque si ritrovano uniti in una prima cosa: il disprezzo per il cuoco!!!
(A questo punto ho detto ai giocatori “Bene, siete i vostri personaggi! Buona interpretazione!” e mi sono limitato a fare l’oste una volta ogni tanto)
I cinque figuri cominciano a discutere, e queste sono le cose che si vengono a sapere di loro

Gauntlet (nome in beta-test): Figlio di un tenutario di una delle "scuole di guerra" a Lookshy
Emeet (non sono sicuro, non c’era la scheda, ma suonava così, giovedì lo correggo): un giovane figlio minore di una casata minore del Reame, in “gita di piacere” in realtà messo momentaneamente fuori casa dalla famiglia perché troppo problematico. È in cerca di nuove esperienze
Senza Nome (non s’è ancora presentato…): dall’aria sembrerebbe un mercenario anche lui, di vecchia data, e leggermente psicotico (parla alla spada…); parla molto molto poco
Danark (ex-Danny…): un fabbro, proveniente dalla campagna della zona dei Cento Regni, se n’è andato perché qualcosa di sconosciuto gli ha ucciso i genitori (a quanto pare va di moda…), in cerca di lavoro a Nighthammer
Forrest (nome in pre-alfa…): un giovanotto tuttofare proveniente dalle zone dei Cento Regni, non s’è ancora capito se sia figlio di un nobile o dello spalaletame del villaggio…

Mentre sono intenti a parlottare, passa accanto a loro una bella signora, vestita finemente, non più nel fiore degli anni, ma ancora appetibile… i commenti dei 5 non tardano a farsi sentire…passato il disturbo, la conversazione (e gli screzi con l’oste e il suo assistente storpio…) riprende senza problemi…
Ma ad un tratto, ad un tavolo poco distante dal loro, 6 persone si alzano dal loro tavolo di scatto e in tutta fretta, con aria preoccupata, e si lanciano su per le scale…ovviamente i nostri eroi, essendo più pettegoli delle serve, seguono il gruppo, fino a trovarsi all’ultimo piano, nella sezione “nobiliare” del rifugio. Qui, oltre una porta semiaperta, intravedono una scena di grande confusione.
Il nostro amico psicopatico e Gauntlet (blearch…ogni volta che lo dico mi viene la nausea…) si incamminano verso la porta, dove la guardia all’entrata li scambia per emissari del Concilio e li lascia entrare (competenza portami via…), mentre gli altri tre giocano a briscola in un angolo vicino alle scale.
Nella stanza, che ora vedono nella sua interezza, ci sono 6 guardie, di cui 3 stanno parlando con un gentiluomo, seduto sul baldacchino, con le vesti leggermente sporche di sangue; appare ferito vicino al cuore! Tuttavia sembra stia cercando di tranquillizzare le sue guardie…mentre Psycho esamina il cadavere, il nostro amico Gauntone si avvicina alle guardie e le interroga sull’accaduto, rivelando rapidamente la loro incompetenza; il corpo è un’altra questione, sembra puzzare ampiamente, e ci sono due tagli uno sulla clavicola, ampio e poco profondo, ed uno ampio sulla pancia, profondo ma stretto, al cui interno si intravedono dei vermi…strano, pensa il nostro Watson, e non sa quanto abbia ragione!
Nel frattempo i nostri tre amici rimasti all’esterno della stanza hanno tutto il tempo di farsela in mano mentre una compagnia dei Boia Incappucciati, evidentemente chiamata dal gestore, sale le scale. In preda a manie di protagonismo, pensano di essere il loro bersaglio e rimangono basiti mentre la compagnia sale le scale e di loro se ne sbatte ampiamente.
Nel frattempo, il signore dell’appartamento (un mercante del Regno, tale Tai Khan…scusate il nome di merda ma al momento non mi veniva in mente altro) scaccia in malo modo le guardie, e si appresta a parlare coi nostri baldi Investigatori (yum yum!), rivelando loro che la donna gli è saltata addosso con un pugnale subito dopo essere stata ammessa in sua presenza; per pura fortuna è riuscito ad abbatterla prima che potesse fargli qualcosa di più grave di una ferita al costato. Esprime qualche parola di pietà per la donna, esprimendo la sua volontà di darle degna sepoltura. In preda ad un attacco di intelligenza investigativa, i nostri se ne vanno senza aver controllato che arma aveva la donna o il nostro mercante preferito…no comment.
I due gruppi si ritrovano per mettersi al corrente degli avvenimenti, mentre la stanza viene sigillata…

(CONTINUA!)
Last edited by Black Razor on Sun Mar 25, 2007 7:33 pm, edited 1 time in total.
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Postby Black Razor » Wed Feb 09, 2005 3:28 pm

Il giorno successivo (dopo una serie di lunghe decisioni sulla sicurezza delle camere, che ho stroncato dicendo “dormirete tutti benissimo, non è il caso di preoccuparsi…” 10 minuti!), i nostri 5 babbei si svegliano e vanno subito a cercare di parlare di nuovo con il nostro mercante, solo per trovare la stanza vuota. Allora, mentre i nostri due baldi investigatori provetti entrano a controllare, gli altri 3 si recano a Nighthammer per cercare il lavoro di Danark (anche qua scandalo: come fai ad andare a cercare lavoro con un mistero del genere a cui pensare…bah!), ma dopo aver visto che razza di posto è, lasciano saggiamente perdere.
La stanza del mercante si rivela vuota, a parte una scritta “Maledetti”, fatta su un arazzo con qualcosa di tagliente; li rende perplessi il fatto che ci siano ancora tutte le proprietà del suo occupante). Mentre stanno uscendo dalla locanda, trovano al bancone un enorme marinaio infuriato, che cerca anche lui il nostro mercante per farsi pagare l’onorario del trasporto. Cip e Ciop decidono di farsi svelare qualche dettaglio: a quanto pare il signor Khan era venuto dal Regno pagando un trasporto insieme con altri 2 suoi amici, un mercante della Gilda e un ricco Sangue di Drago. Secondo quanto dice il capitano, il mercante della Gilda si è recato alla sede della sua organizzazione qui a Nexus, mentre il sangue di drago ha noleggiato una dimora a Bastion. Il carico (niente di speciale peraltro) è rimasto nella nave.
Tutti si ritrovano per scambiarsi le novelle (a questo punto ero andato in para…la mia paura era di trovarmi un gruppo che fa tutto e gli altri che non fanno un tuboRG), e decidono di dividersi i ruoli: un gruppo va alla sede della Gilda per parlare con il collega mercante, un altro andrà a parlare col Sangue di Drago a Bastion (tale Peleps Kes).
Scene fantastiche a Bastion, dove il ricco nobilotto del gruppo viene sfottuto dalle guardie per via della sua “sboronaggine” (sarà uno Zenith perfetto…), con Gauntlet e l’altro amico Poco Loquace che fanno finta di non conoscerlo. Nel frattempo Danark e Forrest (sigh…) sono arrivati alla sede della Gilda…


E stasera creazione dei personaggi e fine avventura!


(CONTINUA!!!)
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Postby Black Razor » Mon Feb 14, 2005 7:24 pm

Cambiamenti di nome! (campagna in versione beta...)
Danark-->Darcanag (accettabile)
Gauntlet-->Gauntlet (mi sono rassegnato...)
nobilotto-->Emeth
psycho-->Boh (deve ancora rivelarsi...)
Forrest-->non si sa...in cambio adesso sappiamo che è figlio di un piccolo nobile locale



Alla Gilda il nostro amico fabbro Darcanag (ex-Danark) riesce a farsi indicare l'ufficio del mediatore della Gilda, e lui e il nobile di campagna (che aveva proposto di chiamarsi Darkness, ma è stato coperto di guano) salgono...arrivati davanti alla porta, sentono prima due persone urlare, e poi silenzio. Darcanag decide a quel punto di entrare sfondando la porta, ma due guardie della Gilda lo battono sul tempo, lo prendono e lo buttano di peso fuori dall'edificio. Il Cugino di Campagna resta su, e vede un tizio magretto e vecchiotto uscire di gran fretta. Lo ferma, ma questi si fa quattro grasse risate al sentire delle notizi riguardanti Tai Khan, e dice solo, sibillinamente, "il signor tai Khan ormai ha altro di cui preoccuparsi...". Il nostro baldo eroe insiste nonstante l'altro lo scacci in malo modo, al che le guardie di prima tornano, se lo caricano in spalla e decidono di insegnargli un pò di Buone Maniere (TM).
Nel frattempo Emeth, Gauntlet e il nostro silenzioso amico vengono scortati dal signor Kes, che li riceve, ma li manda via, in modo abbastanza fermo, peraltro, dopo aver accolto con interesse le notizie riguardanti il suo amico Tai Khan. I Nostri insistono ma vengono minacciati di Pene Sgradevoli (TM) se non se ne vanno, e allora decidono di tornare dagli altri due.
Arrivano giusto in tempo per godersi il volo che fa il nostro Ex-Forrest, tutto pieno di botte, dall'entrata della Gilda.
Si sincronizzano di nuovo e allora Emeth sale di sopra, contando sul suo fascino nobile (by Hugo Boss), e riesce, facendo finta di niente, ad entrare nell'ufficio del mediatore della Gilda (di cui adesso non mi ricordo più il nome). A terra c'è il corpo del signor Tai Khan, leggermente puzzolente, con un taglio sopra il cuore, da cui peraltro non esce sangue. In mano ha un coltello, ma all'interno della stanza non ci sono evidenti segni di collutazione. Emeth esce, e facendo di nuovo finta di niente, parla agli altri delle sue scoperte...resosi conto del casino, tornano di corsa a Bastion, e riescono a fatica a farsi ammettere di nuovo alla presenza di Kes; mentre salgono le scale ancora suoni di lotta (tema ricorrente...), e gente che urla:
"Ora pagherete per ciò che hai fatto, maledetto, esattamente come i tuoi amici"
"mi hai sottovalutato, idiota!"
ma entrano giusto in temo per vedere Kes, che senza apparente sforzo spezza il collo al tizio di prima. Se ne va di corsa, senza badare ai personaggi che lo inseguono, anche se questi, evidentemente dopo averne prese abbastanza, decidono che forse è meglio lasciar perdere...intanto Kes prende il cavallo e se ne va in direzione della città.
Inseguimento, almeno fino ad una degli accessi a Bastion, dove corrompono una guardi, che felicemente rivela loro che il signor Kes suole recarsi in un bordello...
Si fanno rapidamente indicare il bordello e ci arrivano, solo per vedere Kes che di nuovo se ne va al galoppo e una folla di prostitute stragnocche fuori (è un bordello di classe...): pare che Kes abbia picchiato brutalmente una delle ragazze. I personaggi la confortano un pò, e le chiedono cosa sia successo esattamente, e lei gli risponde che il Sangue di Drago era andato da lei e senza dirle niente, in preda ad un'evidente furia, l'aveva picchiata. Lei si dice stupita perchè sia lei che sua madre che le sue sorelle avevano regolari e piacevoli contatti di "lavoro" con Kes. Allora Gauntlet giustamente si insospettisce e le chiede se sua madre avesse un posto specifico,e la ragazza gli risponde che si trovavano in un posto vicino al Piccolo Mercato, ma non sa esattamente dove...Il gruppo se ne va, ma la ragazza li implora di dire a sua madre di tornare, perchè la padrona del Casino si sta arrabbiando per via del mese di "rette" non pagato...
Ovviamente il Piccolo Mercato è intasato di scippatori e tagliagole, e la prima cosa che i nostri fanno è di beccarne uno e di interrogarlo: salta fuori, dopo una cospicua mazzetta, che la casa è poco distante. Arrivati sul posto, e riusciti ad entrare minacciando il vecchino affittuario, si trovano davanti un appartamente vuoto, non fosse per la porta che guida nei meandri del sottosuolo....
la scena che si palesa davanti ai loro occhi è orribile: Tre letti di pietra, sui due più esterni un corpo ciascuno (in avanzato stadio di decomposizione -Darcanag a momenti vomita, ottima interpretazione- con una spada infilata nella pancia), mentre Kes sta tracciando un sigillo per terra con del sale....Emeth intelligentemente esce fuori dall'ombra delle scale e, giustamente, viene scagliato vicino ad uno dei due hungry ghost....gli altri allora si palesano, e si fanno avanti per combattere Kes, ma in quel momento vengono avvolti da un'alone di luce, e una voce parla nelle loro teste "per molto tempo non ho curato gli affari del mio mondo, ma ora sono tornato per assisterlo. Siete i miei agenti, ora...andate e rendetelo un posto migliore!"



A questo (musichetta) CREAZIONE DEL PERSONAGGIO!!!

Darcanag-->Alba, con Rissa e Mischia preferite, e anche Manualità (Metallo)... classico tipo supergrezzo, ma capace di un'insospettabile carica di personalità...
Emeth-->Crepuscolo stronzo e borioso, alchimista, abile nel tiro con l'arco. Figlio di nobili, ha qualche base di conoscenza di occulto e incantesimi, ma deve ancora migliorare
Gauntlet-->Eclissi, diplomatico abbastanza pestaiolo se c'è bisogno, abile nelle arti marziali (Forma della Tigre)...e abbastanza poliedrico sul sociale
Forrest(BASTAAAA)-->Notte, tipo Ramingo, molto percettivo, usa armi da Lancio, versato nella soprvavvivenza e anche lui nelle arti marziali (Forma del Serpente)
e ora, il punto dolente....
colui che non parla mai...--->NOTTE!!!!Porca putrella, niente circolo perfetto per uno, che bile!!!!Vabbè, ninja-style, forma dell'Ombra d'Ebano, indipendente e solitario...

Purtroppo non sono riuscito a finire l'avventura, quando ci troveremo finirò i combattimento e li butterò fuori Nexus a calci nel sedere lasciandogli però facoltà di dove andare...sarebbe carino all'inizio una campagna nell'Ovest, comunque!

vedremo.....




(CONTINUA!!!)
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Postby Mr. D. » Mon Feb 14, 2005 10:00 pm

OT
Il nobilotto chiamalo Garlick!
FINE OT
STILL ALIVE AND KICKING!!!

Grim Lotus fan n.5°

Concluderei con dei Distinti Saluti (tm).
User avatar
Mr. D.
Eccelso2
Eccelso2
 
Posts: 2140
Joined: Sun Jun 06, 2004 7:14 pm
Location: Furlè
Eccelso: Fatato
Casta: Xia

Postby Black Razor » Tue Feb 15, 2005 10:57 am

Il nobilotto chiamalo Garlick!


Glielo proporrò...ma perchè Cipolla?
ATTENZIONE!
Ogni post che mi parli di quanto schifo fa Exalted sarà trattato come non esistente... non censuro ma ignoro quello che non mi interessa (non vorrei seguire esempi istituzionali)
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Postby Necromancer » Tue Feb 15, 2005 11:01 am

Mr. D. wrote:OT
Il nobilotto chiamalo Garlick!
FINE OT

Reminiscenze da DB? nel senso di Dragonball :D
Image

Tra un po' l'acronimo gdr significherà esclusivamente Gara Di Rutti
User avatar
Necromancer
Eccelso5
Eccelso5
 
Posts: 5441
Joined: Sun Feb 15, 2004 6:49 pm
Location: Sweet home Pizzighettone where the skies are so blue
Eccelso: Siderale
Casta: Segreti

Postby Domon » Tue Feb 15, 2005 11:09 am

Il nobilotto chiamalo Garlick!


Glielo proporrò...ma perchè Cipolla


aglio, non cipolla...
Image
User avatar
Domon
Incarna5
Incarna5
 
Posts: 13104
Joined: Mon Nov 10, 2003 3:49 pm
Location: Milano
Casta: Zenith

Postby Mr. D. » Wed Feb 16, 2005 1:57 pm

Reminiscenze da DB? nel senso di Dragonball

Ma no! Al massimo da Discworld!
ma perchè Cipolla?

Perchè lo proposi a un mio compare che giocava uno stregone a D&D un paio d'anni fa: in seguito scrisse "Garlick: autobiografia di un Dio"...
STILL ALIVE AND KICKING!!!

Grim Lotus fan n.5°

Concluderei con dei Distinti Saluti (tm).
User avatar
Mr. D.
Eccelso2
Eccelso2
 
Posts: 2140
Joined: Sun Jun 06, 2004 7:14 pm
Location: Furlè
Eccelso: Fatato
Casta: Xia

Postby Black Razor » Wed Feb 16, 2005 2:28 pm

aglio, non cipolla


Non avevo corretto proprio perchè aspettavo di vedere chi era che mi correggeva!

PIGNOLO!!!!
ATTENZIONE!
Ogni post che mi parli di quanto schifo fa Exalted sarà trattato come non esistente... non censuro ma ignoro quello che non mi interessa (non vorrei seguire esempi istituzionali)
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Postby Darkael » Wed Feb 16, 2005 3:08 pm

COnsolati, stavo per farlo io :P ... ma sarebbe stato meglio Garlick Aglio Kung Fu...
Image
Zimmer l'Onesto wrote:Darky ha sempre ragione!
User avatar
Darkael
Eccelso3
Eccelso3
 
Posts: 3164
Joined: Sun Nov 16, 2003 4:28 pm
Location: Perusia
Eccelso: Siderale
Casta: Endings

Postby Black Razor » Wed Feb 16, 2005 5:30 pm

Garlick Aglio Kung Fu


CHE COSA???NEL MIO POST???

Prima legione meccanica, a meeeee!!!
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Postby Black Razor » Wed Mar 09, 2005 8:03 pm

Eravamo rimasti nel seminterrato....

Il combattimento comincia, ma Kes, mentre tutti si stanno avvicinando, lancia un incantesimo e li intrappola con delle radici che escono spaccando il pavimento di pietra (c'è un incantesimo specifico, ma non è così forte, vabbè....volevo dare al crepuscolo una possibilità di fare qualcosa....). Con tutti e cinque intrappolati, si assistono ad altre scene fantastiche: grandi quantità di lanci di coltelli e asce da lancio, Kes schiva Di Tutto e Di Più (aspetto dell'Acqua, figurati....) e tutti rimangono intrappolati imprecando e cercando di liberarsi....uno botcha (non mi ricordo chi), si fa uno strappo, un'altro viene intrappolato anche con le braccia....tragedia e disastro....avrei dovuto ucciderli tutti, ma mi seccava, appena cominciato.
Ad un certo punto sussurro al giocatore di Emeth "Hai Emerald Countermagic....se la usi non penso si offenda nessuno...."....No comment.
L'incantesimo viene disciolto tutti passano all'attacco di Kes a parte Emeth che toglie la spada che tiene imprigionato anche l'altro Hungry Ghost (e qua mi sono trattenuto dal non ammazzarlo sul serio....).Nel frattempo qualcosa di potente si avvicina......
Kes schiva e contrattacca finchè Oscurità (alla fine ha deciso di chiamarsi così) non fa uno stuntone massiccio e lo porta a incapacitato...E' a questo momento che l'Emissario si palesa in tutto il suo potere...."La prima regola della magia a Nexus, signor Kes è: non farsi cogliere sul fatto. Lei ha portato decisamente troppo scompiglio in questa città con i suoi riti miserabili e la sua eccessiva autostima....pensava di essere al di fuori della mia portata solo perchè è un Dinasta?Si sbaglia......" a quel punto usa il suo potere e lo carbonizza dall'interno, tra atroci sofferenze...le orribili fiamme verdi che escono dal suo corpo cominciano ad attecchire anche sulla pietra del pavimento, e c'è qualcosa nel loro movimento e nel loro colore che fa stare malissimo i personaggi.....
L'Emissario si rivolge a loro "In quanto a voi, andatevene da Nexus prima del calare della notte, o farete la stessa fine...." Dopo di che se ne va....
I personaggi fuggono dalla casa in fiamme, riescono ad evitare a fatica di farsi beccare in pieno (per fortuna l'aura del Crepuscolo si era un pochino ridotta) e lasciano la città.
La loro prossima meta è: GREAT FORKS!
ATTENZIONE!
Ogni post che mi parli di quanto schifo fa Exalted sarà trattato come non esistente... non censuro ma ignoro quello che non mi interessa (non vorrei seguire esempi istituzionali)
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Postby Black Razor » Wed Mar 09, 2005 9:15 pm

Mentre stanno dirigendosi verso quella città, facendo il giro lungo per evitare la Terra d'Ombra di Walker in Darkness, oltrepassata la svolta di una strada si imbattono in una scena terribile: Ai lati della strada, 20 per lato, ci sono patiboli...occupati! In eguale quantità da donne vecchi, uomini e bambini....una scena tragica
Purtroppo la Compassione media del gruppo è piuttosto bassa e ai più non gliene frega un tuboRG, tirano dritto facendo dell'umorismo piuttosto macabro....
Al calar della sera giungono infine in un paesino abbastanza grande, "stallano" i cavalli e si recano all'interno della locanda. Mangiano decentemente quand'è che c'è un problema: la figlia del locandiere viene infastidita da un gruppo di soldati ubriachi. Darcanag fa per alzarsi e menare tutti, ma viene bloccato da Emeth che, stranamente, offre da bere a tutti...la tensione si placa, Emeth si siede a tavola con il gruoppo di soldati e fa la conoscenza con il loro capitano un individuo taciturno ma serio, che lo porta a consocenzxa di alcuni fatti:
-Le persone uccise erano di un villaggio vicino, non erano riuscite a pagare i tributi
-Le tasse sono spaventosamente alte, da 5 anni a questa parte
-Ormai anche i villaggi più piccoli hanno una guarnigione consistente, per prevenire rivolte come una fantomatica "Rivolta dei Sei Giorni", in cui lo stesso Capitano è stato attaccato e la sua unità quasi completamente sterminata
-Le armate reali hanno raggiunto dimensioni così enormi che ormai viene reclutato praticamente chiunque, anche anziani o giovanissimi, o criminali.
A quel punto il Capitano si alza e se ne va, ed Emth ritorna dai suoi per raccontare quanto scoperto....inoltre il gruppo invita l'oste a venire un attimo a parlare con loro, tanto ormai non c'è più nessuno nel locale, e si può parlare liberamente. Da questo simpatico ometto vengono ringraziati per l'aiuto dato alla figlia, i fatti detti dal capitano vengono confermati e in più vengono a sapere che, se fino a 5 anni fa era piuttosto pericolo star fuori di notte, tanto che tutti sbarravano porte e finestre, adesso nessuno lo fa più, è tutto tranquillissimo....l'oste ipotizza che i problemi in precdenza fossero dovuti ai mostri della terra d'Ombra, ma il gruppo si rende subito conto che c'è troppo spazio tra qui e la terra d'ombra, e che inoltre ci sono altri regni in mezzo, che bloccano e subiscono quasi ogni infiltrazione....
Alla concordano su un prezzo per le stanze per la notte, nella casa dell'oste poco vicina. Finito di mangiare vi si recano e si addormentano.
Durante la notte prima Emeth si alza per cercare di farsi la figlia del locandiere, ma le due parti della casa sono separate...allora se ne torna a letto....
Il successivo a svegliarsi, poco dopo, è Senza Nome, che si reca nella stalla per controllare il cavallo; si accorge comunque che davanti alla guarnigione c'è un tizio su una sedia che fuma tranquillamente. Questo gli rivolge un cenno di saluto e Senza Nome va a sedersi a fianco a lui.
Conversano tranquillamente fumando, e il nostro Notte viene a sapere che ci sono dei "Team" di speciali guardie reali che vanno in giro a prendere la gente sola per sacrificarla, su ordine reale, alle divinità della foresta. Lo informa inoltre che il giorno successivo è in arrivo la guarnigione per il paese.
A parte questi episodi, la nottata trascorre tranquillamente, e il mattino successivo i nostri si svegliano e mangiano tranquillamente alla locanda, poi vanno a lavarsi al fiume (dopo 2 giorni a cavallo cominciano a puzzare di brutto...). Mentre sono al fiume, arriva la guarnigione. PANICO. Non so perchè non hanno fatto niente, ma sono tutti che cercano di scappare....vabbè, Solari da poco....quando si accrogono che sono venuti per restare e di loro non gliene frega niente, prendono le loro cose, e salutano oste e famiglia, e il Capitano (ma lo rivedranno....).
Si avviano in direzione della capitale; è passato da poco l'ora di pranzo, quando si accorgono che nella foresta c'è qualcosa che luccica....Gauntlet e Darcanag si avviano nella foresta, mentre gli altri due vanno avanti, essendo stronzi menefreghisti....arrivati sul posto, scoprono una scena raccapricciante: in una radura, su 6 pali di legno disposti a cerchio, ci sono 3 uomini e 3 donne impalate. Al centro del cerchio, incatenata e sospesa ad un albero, c'è una bellissima ragazza, dai tratti quasi troppo perfetti e i capelli di un rosso accesissimo quasi innaturale; del sangue le esce da....vabbè, insomma....ci siamo capiti.
I nostri eroi la tirano giù e la svegliano con dell'acqua, ma lei, appena riprende conoscenza, apre gli occhi (bellissimi, verdi e accesi come la più fine delle sete), li guarda con odio e gli dice "Maledetti!Non vi è bastato, ne volete ancora?". Purtroppo i nostri amici hanno spaccato le manette di FERRO che tenevano imprigionata la ragazza, e lei, guardandoli con odio e traendo forza dal suo retaggio, subisce una srota di trasformazione, diventando ancora più splendida e terribile. Tira una calcio sui denti di Darcanag e fugge nella foresta. Si gettano entrambi all'inseguimento, ma Gauntlet botcha e si spacca la testa contro una sequoia, mentre, dopo parecchi turni di inseguimento, Darcanag riesce a beccarla. Lei si rivela comunque forte come lui, e solo il fatto che ad un certo punto crolli sfinita perdendo i sensi permette loro di catturarla.
La caricano sul cavallo e continuano ad incamminarsi verso la capitale. Il gruppo si riunisce vicino ad un guado, mentre la ragazza riprende i sensi. All'inizio cerca di scappare, ma poi, sebbene diffidente, si fa vincere dalla stanchezza. Gauntlet le chiede cos'è successo, lei racconta piangendo di essere stata catturata dai soldati, che prima di incatenarla all'albero hanno deciso prima di divertirsi un pò con lei...abbandonata momentaneamente la sua diffidenza, va a rinfrescarsi nel torrentello che scorre li vicino.
Emeth si rende conto che lui, forse, con le sue conoscenze di occulto, potrebbe capire qualcosa di più dal sito, e parte al galoppo. Invece non scopre altro che il sito è una sorta di sacrificio a divinità.....ma a quello c'erano già arrivati tutti. Nel frattempo, si rende conto di essere osservato dalla foresta, ma, essendo una sega in combattimento, decide prudentemente di ritirarsi....
La sera sta scendendo, ed è ormai tempo di trovare riparo, anche perchè sta venendo su un tempo.... arrivano in vista di un villaggio. Alla proposta di andare a dormirci, la ragazza si infuria e spiega di essere stata rapita proprio lì.... in quell'istante la pioggia comincia a cadere ed una risata gretta e pesante arriva loro, portata dal vento, dal villaggio. Opinione comune a questo punto è che sarebbe più saggio accamparsi nel bosco....ma Emeth, da bravo idiota avventato, decide che la foresta non fa per lui e va nel villaggio.
Qui scopre che non c'è nessuna locanda, le case sono tutte serrate per la notte e c'è una serie di carri da viaggio nella "piazza" del paesello. Fa per bussare ad una porta, quando viene circondato da un gruppo di 6 uomini con la divisa delle Guardie, che gli fanno capire che sta per fare una brutta fine....Emeth stunta, e, passando sopra la testa del cavallo, gli salta in groppa, seminando gli altri e cercando di depistarli dal resto del gruppo. Ci riesce per miracolo.
Fa appena in tempo ad arrivare al "campo" degli altri, quando le guardie cominciano a cercarli, un pò troppo vicino a loro. La ragazza ruba un coltello ai personaggi e corre nella foresta nella direzione delle guardie, per liberare tutta la sua furia su coloro che l'hanno tormentata.
Il grido di morte di uno di loro (ucciso "furoi campo" dalla ragazza) fa convergere gli altri 8 verso di loro, e il combattimento che ne segue è rapido e brutale.
Cose spassose da ricordare sono: la Stunt, lunghissima e complicata, ed in più intuile, di Senza Nome (gli ho dato solo +1 perchè aveva rotto); il tiro per i danni di Darcanag col martello che fa 24 livello di danno da urto (e la testa dell'extra che diventa un nuovo satellite della Creazione); Emeth che, come al solito per niente, lancia Pelle Invulnerabile di Bronzo rischiarando la scena come una lampada.


(CONTINUA!!!)


PS: OGNI COMMENTO E' BENVENUTO!!!!
Anzi se me ne fate sono proprio contento....
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Postby Black Razor » Sun Mar 20, 2005 7:29 pm

(NB: Questa sessione è stato solo un tentativo di far capire ai miei giocatori cosa fare e cosa non fare in un combattimento; non prendetemi quindi a parole per la scarsa coerenza del tutto....)

Appena uccise le guardie appiedate, vengono individuati da 3 uomini della stessa unità a cavallo. Per sfortuna di quest'ultimi, gran parte del gruppo è ormai salita sugli alberi e, quando questi sono sotto di loro, attaccano dall'alto (a parte Gauntlet che voleva farsi calare da Darcanag sulla testa di uno dei cavalieri,ma Darcanag non è riuscito a tenerlo su, complice un botch del tiro, e sono tutti e due caduti a terra davanti al cavallo...drammatico). In pochi turni hanno ragione dei 3, e guadagnano un cavallo (gli altri 2 scappano). Per prevenire la formazione di Hugnry Ghost, decidono di scavare delle fosse per i cadaveri (sarebbe stato comodo uno zenith, ma tant'è...).
Hanno appena finito, e la notte si avvia alla sua conclusione, quando si rendono conto che la foresta attorno a loro è completamente silenziosa....ad un tratto gli alberi attorno a loro cominciano quasi a stringersi, a tenerli schiacciati, e i 6 si rendono conto che qualcosa non va...ma ormai è troppo tardi. Con un potente ronzio, uno sciame di Vespe Giganti esce dal folto della foresta e li attacca....e tragicamente riescono anche ad infliggere danni (No comment). Le hanno appena uccise quando vengono attacchi da 3 orsi, che impiegano un pò ad uccidere (NB:Ho dovuto barare per evitare di uccidere un personaggio....ero disperato!Come fanno 5 solari a essere in difficoltà per simili stronzate?Mah, solo i miei....).
Appena riescono ad ucciderli fuggono, sfruttando la scia di devastazione che avevano lasciato gli orsi per arrivare a loro (Spasso: Emeth bothca il tiro in cavalcare e viene disarcionato, costretto a lasciare indietro tutti i suoi oggetti perchè la vegetazione si stava riaddensando...un dramma). Arrivano in breve all'orlo di un canalone, quasi senza fondo, e scorgono dall'altro lato una struttura maestosa. Solo un esile ponte in pietra collega un lato all'altro. I nostri pG lo passano di corsa e si rendono conto che gli animali che li stavano seguendo non riescono più a vedereli, ed apparentemente non riescono neanche a vedere il ponte.
Ad una più adeguata perlustrazione salta fuori che il canalone circonda completamente la struttura, che è IMMANE, e che il ponte sembra l'unico mezzo d'accesso all'"atollo".
L'edificio stesso è una domanda aperta...è di forma circolare, con una sola porta, su cui è impresso un simbolo del sole. Ci sono 4 minareti che sembrano concentrare la luce su una sorta di torre centrale che si erge al centro della struttura. Tutto il contorno è decorato da bassorilievi di splendida fattura che ritraggono sempre le 6 stesse persone, impegnate in battaglia, in ricevimenti, ecc....
A breve vi posterò un disegno, fatto da uno dei miei giocatori, della struttura. Spoilerando, posso dirvi che è la tomba delle incarnazioni del gruppo nella Prima Era.
Emeth appoggia la mano sul simbolo del sole, e tutto ad un tratto i flashback delle loro vite precedenti li inondano....(non ho voglia di dirvi cosa gli ho mostrato, ma ho cercato di dare loro un'odea dei Solari un pò come nei Castebook, cioè l'inizio, l'ascesa, le guerre contro i Fatati, ed il declino; ma niente particolarmente chiaro, per lasciarli sulle spine. L'unica cosa importante è che uno di loro era invisibile, in quanto sembrava coperto da un drappo nero...una sorta di buco nei ricordi).
Con un CRACK poderoso la porta si apre e loro entrano in una sorta di "anticamera", piena di colonne, al cui centro ci sono 6 statue delle 6 persone che loro hanno visto nei sogni ed all'esterno, e le pareti sono anche qui istoriate. C'è inoltre un'altra porta, e loro la varcano. All'interno della struttura, (che descrivo molto bene perchè sarà molto importante per loro), hanno trovato una sorta di anello centrale che segue il perimetro esterno. All'interno, a intervalli regolari, ci sono delle porte con incisi i marchi di casta (6 per la precisione....mortacci loro, fare un circolo perfetto no,ah?). Le provano un pò tutte per entrare, ma queste non si aprono....Spoilerando anche qua (tanto i miei giocatori non leggono...spero :? ), posso dirvi che le singole stanze contengono ognuna una tomba (in parte anche esistente nell'Altrove, scusa per fare delle mini-avventure all'interno di ogni tomba) divise in sezioni....in realtà tutta la costruzione è una Manse Solare di livello 5, ma non produce Hearthstone perchè tutta l'Essenza è incanalata nelle difese....queste non si sono attivate solo perchè gli oggetti presenti nelle tombe (ho intenzione di metterne alcuni di ganassa....livello 4 o 5, anche se dovranno ben sudare per guadagnarli) hanno "influenzato" le difese, riconoscendo le Essenze dei loro precdenti proprietari.....Bello,ah?


(CONTINUA!!!)
Last edited by Black Razor on Sun Mar 25, 2007 7:34 pm, edited 1 time in total.
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Postby Black Razor » Wed Mar 30, 2005 7:12 pm

Capiscono che qualcosa li legava anche in passato, e decidono di fare un Patto tra di loro, in pratica di mutuo soccorso e supporto, e di suggellarlo col potere dell'Eclissi.
Il gruppo decide di muoversi e incamminarsi verso la capitale, decisi a capire chi è davvero il re che ha compiuto tutto questo disastro....
Come città è abbastanza un buco...è piccolina, le mura sono di pietra, ma grezze e basse, e non c'è molto all'interno...l'unica cosa veramente caratteristica è che all'interno della città, che occupa una parte della vecchia piazza del mercato, c'è un "boschetto sacro", fittissimo, all'interno del quale non si vede niente a in cui non è possibile entrare....
I nostri passano un paio di giorni a raccogliere informazioni e scoprono che
- La città è INFESTATA di guardie.... un contrabbandiere appena entrato in città viene beccato immediatamente
- Non ci sono più molti mercanti, e la cosa va ben al di là del semplice fatto che siamo all'inizio dell'autunno e ci si prepara ad un inverno....
- I criminali catturati vengono lanciati con un vecchio trabucco (!!!!) all'interno del boschetto sacro....da cui esce un odore nauseabondo.....

Emeth e Gauntlet formulano un piano...decidono di vedere il re spacciandosi per messi di una compagnia di trasporti che traffica principalmente in armi...a questo scopo Darcanag forgia per loro alcune "armi da esposizione", e, dopo aver corrotto uno dei funzionari di corte, riescono ad avere un'udienza in tempi decenti....
Entrati all'udienza, in una sala del trono decorata da colonne scolpite in forma di alberi, vedono il re, e cominciano il colloquio.....stanno per andarsene quando da sopra il trono scende un Wood Spider smaterializzato (Emeth lo vede perchè ha lo charm giusto attivato) e parla all'orecchio del re. Questi al momento non reagisce e dichiara chiusa l'udienza. L'unica cosa che sono riusciti a capire è che un pochino matto perchè per provare il coltello, uccide il paggio che gliel'ha portato...mah
Comunque non tutto si rivela semplice come pensavano perchè ,usciti dalla sala delle udienze, vengono bloccati da un tizio enorme (il Siniscalco del re) e 4 guardie. Gli viene intimato di arrendersi,loro obbediscono e vengono trasportati via....nelle segrete.
Nel frattempo, passate 2 ore, Darcanag, che li aveva accompagnati al Palazzo, si rende conto che qualcosa non va, in quanto non sono ancora usciti e le porte del Palazzo sono state chiuse. Va quindi a chiamare Senza Nome, che decide di entrare nel Palazzo e vedere cosa c'è che non va. Usa (finalmente) la sua Forma dell'Ombra d'Ebano e penetra all'interno del palazzo, girando per la magione e non riconoscendo la porta che conduce alle segrete....
Nel frattempo, nelle segrete, Emeth decide di richiamare su di se l'attenzione delle guardie, e finge di star male. Viene a vedere cosa accade il tizio enorme di prima con altre 2 guardie. Purtroppo per lui Emeth gli lancia una Morte delle Farfalle d'Ossidiana, facendogli 12 livelli di danno, e un personaggio che avevo creato con amore e passione viene roso fino alla ossa insieme con la guardia dietro di lui. Emeth aggredisce a mani nude l'ultima guardia e, nonostante questa riesca a chiamare aiuto prima di morire, la uccide, prende la chiave e libera Gauntlet, nella cella affianco alla sua.....



(CONTINUA!!!)
ATTENZIONE!
Ogni post che mi parli di quanto schifo fa Exalted sarà trattato come non esistente... non censuro ma ignoro quello che non mi interessa (non vorrei seguire esempi istituzionali)
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Next

Return to Voglia di Avventure!

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron