-> Un Click Al Giorno toglie il Banner di Torno <-

Sole dal nord

Lo spazio dove inserire le vostre gesta!

Moderator: Staff

Sole dal nord

Postby FalcoOscuro » Wed Apr 11, 2007 4:29 pm

Fiolon, eclisse, si trova all'interno di una magione, al nord, e non ricorda nulla del suo passato.
Lee Sian, notte, proviene da Nexsus, dove viveva rubando qua e la.
(Il bg di Lee lo posto appena mi arriva... quello di Fiolon, si scoprirà giocando.)

Fiolon, si risveglia in una stanza, circondato da cadaveri e stringe a se una strana pietra, da cui sente provenire uno strano potere, e istintivamente ci si armonizza, osservando i cadaveri, nota che uno di loro è un 'aspetto aria e porta al collo uno strano ciondolo che sembra adatto a contenere la pietra. Nel mentre prende l'amuleto, dalla porta alle sue spalle sente provenire una voce che lo chiama sole coronato, voltatosi vede un tizio con un mantello nero che lo ricopre interamente, il quale spiega al neo eccelso cos'è, e gli dice il suo nome, ma non rivela nulla del suo passato. Durante la discussione da dietro una colonna sbuca una scimmia dal pelo rosso, che corre al collo del solare e lo saluta, Fiolon rimane sorpreso dal fatto che oltre a non ricordare nulla di lei, che a quanto pare sembra conoscerlo, la scimmia riesca a parlare, interrogando l'animale questi gli dice che gli è stata donata dal padre, ma non riesce a estorcere altre informazioni su se stesso, cosi cerca di scavare tra i suoi ricordi chi fosse ma oltre al fatto di conoscere l'alto reame non trova nulla che possa aiutarlo nella sua ricerca. Poi l'umo ammantato gli dice che deve andare a Biancomuro, e li attendere, il solare chiede delle informazioni su chi sia e perché dovrebbe andare li, questi gli dice di essere un siderale e che lo fa per il suo bene, e lo istruisce su come raggiungere la città per poi sparire nel nulla. Cosi parte alla volta della città scoprendo che la scimmia che porta con se è un cantante più che abile.

Lee si trova a Nexsus dove riceve l'esaltazione e un paio di giorni dopo tornando a casa trova uno strano tizio che lo aspetta e dopo una breve discussione gli viene detto di recarsi a bianco muro, cosi il lupo di ferro parte alla volta della città e per tutto il tragitto non fa altro che espandere le proprie risorse derubando chiunque gli capiti a tiro.

Fiolon raggiunge il villaggio indicatogli dal sidde, e cerca il capo carovana da lui indicatogli, chiedendogli di potersi unire a loro e dato che con se non ha denaro offre i propri servigi, e richiede se si può partire il prima possibile, gli vene detto che devono aspettare l'indomani che arrivi un altra carovana da coi devono acquistare delle merci, cosi passa la serata in una locanda intrattenendo i clienti con dei canti e poi passa la notte con una delle cameriere, la mattina seguente dopo aver contrattato l'acquisto delle merci per conto della carovana parte alla volta di Biancomuro.

Nel frattempo, Lee raggiunge la città che trova quasi deserta e cosi prima deruba un passante e poi chiede delle informazioni sulla città, questo gli spiega che tutta la vita della città su svolge al piano inferiore, cosi si fa indicare la via d'accesso e scende. Sceso si ritrova nel centro del mercato, e cosi dopo aver fatto le sue solite spese, entra in una locanda, dove ordina da bere, fingendosi ubriaco chiede informazioni sulla città, e dove può trovare divertimenti, e un cliente scorbutico gli dice che se cerca un bordello si trova nella locanda, e altri divertimenti o è più specifico o non sa che indicare, cosi decide di prendere le due migliori ragazze e passa li la notte, nei giorni seguenti, si compra una casa per poi aprire un bordello lui stesso.

Giunto a Biancomuro Fiolon si occupa delle vendite per conto della carovana e all'invito a unirsi a loro rifiuta dicendo che preferisce aiutarli come consulente, per poi andarsene cosi anche lui dopo aver preso una casa con i soldi che si è fatto dare dalla carovana come compenso per l'aiuto datogli comincia a lavorare come consulente per fari nobili e a esibirsi con la sua scimmia nei teatri della città.

Entrambi dopo ave r scoperto che a gestire la burocrazia della città c'è un sole coronato, cercano di conoscerlo ognuno con i propri mezzi, Fiolon in via una lettera formale in cui richiede un appuntamento, dicendo a doppi sensi che anch'egli è un sole coronato, e riceve una risposta in cui viene avvisato che sarà ricevuto, ma non prima di un paio di settimane visto che deve recarsi fuori città. Lee, sfruttando le sue capacità, entra nella magione dell'eclisse e senza trovarlo decide di aspettarlo, nel frattempo da un occhiata alle carte presenti nella stanza, trovando solo documenti della burocrazia della città, dopo un po' decide di andarsene e una volta fuori chiede in formazioni su dove sia il solare, e gli viene detto che è partito.

La sera quando tornano a casa, ognuno ritrova quello che gli ha detto di recarsi li, e gli viene detto che è ora di andarsene dalla città. Cosi Lee prepara le valige sistema delle cose nella sua attività, e apre un conto in una banca della gilda, Fiolon invece data la fama che è riuscito a ottenere prima di partire decide di dare un gala d'addio, e che non partirà prima di 2 giorni.
Cosi Lee parte verso sud lungo la strada del viaggiatore, per poi abbandonarne il percorso svoltando verso ovest, e procedere usando le proprie capacità elusive per non attirare non morti e fatati, fino a un villaggio abbandonato dove si fermano, Lee dopo aver litigato per il fatto che ora doveva aspettare il quel posto, prepara il pranzo ma non ne vuole offrire al siderale che cosi, scegli di stare in una capanna diversa da quella del solare e in modo indiretto, si sfidano in una gara di cucina.
Fiolon, invece dopo essersi esibito, parte anch'egli verso suo a cavallo di una renna, una volta usciti dalla strada, dopo poco vengono avvicinati da dei fatati che vedono in loro il loro prossimo pasto, cosi su suggerimento del siderale, il sole coronato fa apparire il proprio marchio di casta che ferma i fatati, e mentre si allontanano Fiolon li chiama chiedendo se possono scortarli, cosi proseguono il viaggio con la scorta.....
una volta giunti al villaggio il siderale chiede come è andata al suo compagno cosi entrano tutti nella stanza in cui si trova Lee, dopo le presentazioni i due siderali fanno allontanare dal centro della stanza i solari e infondendo dell'essenza nel pavimento si apre una scala a chiocciola.
Una volta scesi si trovano davanti a un portone di giada nera, su invito dei sidde i solari aprono le porte trovandosi in un enorme stanza piena di colonne (tipo moria), e interamente di ghiaccio, qui mentre la attraversano, gli viene spiegato che quella stanza e una delle camere d'addestramento per solari, e che loro fanno parte del culto degli illuminati, ma non dicono altro, dopo alcuni giorni di cammino attraverso vari corridoi, tunnel e altre stanze, giungono in un'enorme stanza di circolare con al centro una sorgente termale, con la temperatura variabile da 40 a 50 °C, passato quella cominciano a incontrare delle altre persone e finalmente escono nuovamente all'aperto, in una piazzetta all'interno di quella che sembra una rocca. E vengono indirizzati verso l'edificio principale.

Chi troveranno, cosa vorrà il culto dai nostri solari?
Temi ogni ombra! potresti trovarci la tua fine!

Image
Image
Image
User avatar
FalcoOscuro
Umano5
Umano5
 
Posts: 213
Joined: Thu Apr 13, 2006 3:32 pm
Location: PDP

Postby mishra » Wed Apr 11, 2007 6:29 pm

ahhah sono possessore di un bordello
Imagequesto il mio pg l'immagine e il disegantore di questa immegien(wolfgangraven) li trovate su deviantart

messo il nome
Last edited by mishra on Wed Apr 11, 2007 8:49 pm, edited 2 times in total.
Image
User avatar
mishra
Eccelso2
Eccelso2
 
Posts: 2070
Joined: Sun Feb 05, 2006 12:31 pm
Location: conegliano praticamente prima di sijan

Postby Marask » Wed Apr 11, 2007 8:03 pm

( e se ci dici il disegnatore magari........)

figa una nuova campagna da leggere(ehi devo scrivere un po' di riassunti pure io),aspetto(iamo)i risvolti^^
I miei Achievements generali:
-Le ragazze morte non possono dire no: Seduci un abissale
-Chtulu ftaghn: Evoca e lega ogni tipo di demone del primo, secondo e terzo cerchio
-Tu attacchi QUANTE volte???: Usa una combo per attaccare più di 30 volte in due azioni. Attacchi moltiplicati di arco non contano.
User avatar
Marask
Incarna1
Incarna1
 
Posts: 6332
Joined: Fri Mar 05, 2004 10:07 pm
Location: S.Lucia(PT)
Eccelso: Abissale
Casta: Midnight

Postby FalcoOscuro » Thu Apr 12, 2007 4:34 pm

allora prima che mi dimentichim di nuovo scrivo le visioni:
Fioln: si trova in uno stanzino con davanti a lui un'uomo pelato che lo saluta e poi sente arrivare altri saluti da una voce che non riesce a definire da dove arrivi.


lee: vede la cima di una montagna, formata un altopiano perfettamente circolare e piano, delimitato da delle enormi pietre disposte circa a un km l'una dall'altra, e sente il rumore di qualcosa che si muove nell'aria.
Temi ogni ombra! potresti trovarci la tua fine!

Image
Image
Image
User avatar
FalcoOscuro
Umano5
Umano5
 
Posts: 213
Joined: Thu Apr 13, 2006 3:32 pm
Location: PDP

Postby FalcoOscuro » Tue Apr 17, 2007 4:30 pm

Giunti nella rocca, vengo indirizzati all'edificio principale, dove vengono accompagnati in un ufficio nel quale si trova, un tizio che si presenta a loro come Seta Venerabile, e spiega a grandi linee cosa vorrebbe dai nostri solari, che dota la quantità di enigmi usata nel discorso da seta, non sembrano affatto contenti e chiedono maggiori dettagli, ma scoprono che la loro fuga da Biancomuro è dovuta al fatto che stesse arrivando qualcuno che avrebbe potuto riconoscere Fiolon,creando non pochi problemi, mentre viene detto a Lee che la caccia selvaggia lo sta cercando. Saputo ciò Fiolon chiede che gli venga rivelato chi è, ma non ottiene risposta (a quanto pare, tutti sanno benissimo chi sia), e gli viene proposto di recarsi al vicino avamposto del regno, e di scoprire cosa stia succedendo nel regno, dato che loro con i lori sistemi hanno fallito.
Dopo essersi salutati, i due solari vengono accompagnati, alle loro stanze dove, Lee decide di scoprire subito e con urgenza la funzionalità del bagno e Fiolon si affaccia alla finestra della sua camera dove inizia a riflettere su ciò che ha saputo prima, su chi può essere, e sulla strana sensazione che lo accompagna come se ci fosse qualcuno che lo cerca, quando finisce di riflettere su ciò, appena si stacca dai suoi pensieri ha una visione: si trova in un balcone, in una piramide mentre sorvola il mare, e sente una calda mano che gli sfiora la spalla e una voce femminile che gli dice: preoccupato per il consiglio di oggi? E lui arrogantemente e senza muoversi gli dice tranquillamente: io? E quando mai?. Finito ciò chiede alla sua scimmia (della quale forse un giorno si saprà anche il nome), ma non sa dirgli nulla neppure vagamente.

Alla sera, sentono bussare alla porta, Fiolon apre immediatamente e trova un servo, che lo avvisa che è quasi pronta la cena, cosi scende accompagnato dal servo, al quale chiede informazioni sul culto, Lee prima apre la finestra, cambia aspetto e apre la porta, e trova anch'egli un servo che al momento crede di aver sbagliato stanza, poi ritorna chiedendo se quella è la stanza Lee, il nostro solare si spaccia per un servo personale di se stesso e dice che si trova di sotto, cosi mentre il servo scende si fionda dalla finestra e lo aspetta. Giungono della sala da pranzo, dove trovano una tavola preparata per 5, due loro due persone che si presentano come Seta Venerabile, il primo e il secondo come Dolce Respiro, e li avvisano che il quinto purtroppo è stato trattenuto e non può venire.

Cosi iniziano la cena discutendo sul culto su ciò che il culto vuole da loro, e su questa missione che devono compiere, cosi gli viene spiegato che devono recarsi in un isolato avamposto del regno, dove si trova Cathak Siulm, db spetto fuoco ex immacolato e ora si trova li da qualche anno in un esilio volontario, del quale nessuno conosce i motivi (e richiamando Lee che continua a tentar edi rubare le posate). Fiolon dice che accetta ma alla condizione che gli venga rivelata la sua identità, così Dolce Respiro gli dice che è un dinasta, e precisamente un Mnemon. Il giorno seguente partono per porto delle nebbie, con Fiolon che continua a raccomandare a Lee di non rubare.

Giunti al paesino si dividono Lee si reca alla locanda e prende le camere, Fiolon invece si reca al forte e chiede se c'è una cappella, così ci si reca e fingendo di pregare aspetta che arrivi qualcuno. Nel frattempo, Lee prende le camere che al momento sono ancora occupate, cosi va in bagno, e ne riesce invisibile a tutti, si reca alle camere, e trova due persone che stanno partendo, così sperando di divertirsi un po' all'idea che non abbiano ancora pagato li deruba, e in modo abile anche degli anelli che portavano. Dopo una mezz'ora al tempio giunge un monaco, che tempestivamente viene tartassato di domande dal sole coronato, cosi scopre che Siulm al momento è fuori per dei problemi con una tribù locale, cosi decide di ritornare alla locanda dove si aggiornano a vicenda decidendo che Lee la sera sarebbe entrato nel forte e avrebbe cercato informazioni.

Cosi dopo cena, finge di recarsi a dormire e va al forte, dove una volta entrato, inizia a cercare l'ufficio del comandante, la prima stanza sono alloggi delle guardie, e il nostro solare si prende la briga di intasare i bagni con le divise trovare, poi trova l'armeria, e in fine l'ufficio, dove si fionda sulla scrivania e comincia a frugare tra le carte, non trovando niente passa ai cassetti trovandone uno chiuso, una volta aperto controlla il contenuto, notando la presenza di un doppio fondo, nel quale trova una lettera, in cui trova scritto, che la città di spine è stata conquistata da non si sa bene chi, ma il suo esercito è composto da non morti, e che a guidarli, c'erano quelli che si possono definire anatema ma diversi dai soliti. Così prende la lettera chiude tutto e vola alla locanda, dove informa Fiolon, che nota tra l'altro i due anelli che ha rubato il pomeriggio, e osservandoli ricorda che vengono utilizzati dalla casata Cathak come segno di distinzione, così dopo aver deciso che li avrebbero usati per parlare con il comandante, rimanda in dietro Lee a rimettere a posto la lettera.

Il giorno seguente nel tardo mattino vedono in città un drappello di soldati e un aspetto fuoco dirigersi al forte, informati scoprono che è Siulm e si recano al forte per richiedere un'udienza immediata, ottenuta si recano da lui nel suo ufficio ma mentre si stanno presentando, vengono interrotti dal monaco del tempio, che consegna una lettera sigillata al comandante e se ne va. Dopo aver ottenuto la sua fiducia gli chiedono di aprire la lettera, una volta aperta , il db chiama una guardia dandogli ordine preparare la sua immediata partenza. Cosi sulle insistenza dei nostri, gli porge la lettera, nella quale trovano scritto semplicemente: “l'imperatrice è scomparsa, torna subito.”. Cosi i dopo una breve discussione (i cui c'è stata una battuta che non ricordo ma che merita, e spero che chi di dovere la scriva....) ritornano di volata al culto, prendendosi la briga di addebitare il conto della locanda alla casata Cathak.

Ritornati informano Dolce respiro di ciò che hanno scoperto, su Spine, ma sembra sapere già, e sulla scomparsa dell'imperatrice lasciandolo di sasso, per poi lasciarli dicendo che deve andare ad avvisare i suoi compagni, cosi restano soli e si recano a fare i fatti loro, il giorno seguente, mentre fanno colazione, vedono arrivare una bellissima ragazza, che si presenta come Amaya con cui discutono prima sulla loro natura di prescelti del sole e poi una volta informata sulle ultime scoperte, sulle varie conseguenze che possono accadere, da una guerra totale a una seconda invasione da parte del popolo fatato.

Spero di non aver dimenticato nulla..... :-)

cosa succederà ora, quale destino riserverà il fato?
Temi ogni ombra! potresti trovarci la tua fine!

Image
Image
Image
User avatar
FalcoOscuro
Umano5
Umano5
 
Posts: 213
Joined: Thu Apr 13, 2006 3:32 pm
Location: PDP

Postby coranis » Tue Apr 24, 2007 12:14 pm

i cui c'è stata una battuta che non ricordo ma che merita, e spero che chi di dovere la scriva...


La battuta era più o meno questa:



Cathak: é un momento oscuro, forse il più oscuro della nostra storia.
Fiolon(solare, ma il cathak non lo sa, e vicino a lui c'è il suo amico Lee, un notte): non si preoccupi amico mio, i draghi proteggono i più forti, quindi daranno a NOI la vittoria!

Falco e MIshra sono esplosi a ridere, e ancora ridacchiano se ci ripensano
I miei Achievements da Narratore:

(ST) Harlgblgrlb: Narra una sessione ubriaco.
(ST) L'incubo di tutti: Crea un nemico abbastanza orrorifico da spaventare i tuoi giocatori, i tuoi personaggi, o entrambi.
(ST) Ooops - Uccidi con un colpo un PG usando un incontro che pensavi fosse bilanciato.
(ST) Dividiamoci, Squadra - Narra una sessione dove il gruppo si divide in almeno 5 entità separate.
User avatar
coranis
Eccelso4
Eccelso4
 
Posts: 3551
Joined: Tue Jun 14, 2005 11:29 am
Location: Gaiarine(Deep wyld), oppure una casupola nelle foreste di Halta. Le Vacanze a Chiaroscuro
Casta: Zenith

Postby FalcoOscuro » Tue Apr 24, 2007 4:50 pm

I nostri amici, passano, tutta la giornata, durante la quale discutono del culto con Amaya, e del loro passato, dal quale si scopre che Lee è figlio di Shalrina, Daimyo di Volti, da li iniziano lui e Amaya a parlare di lei e di Yu-Shan, dove Lee è stato una volta in occasione del carnevale. Passano la serata, allegramente fino a quando Amaya, non dice che è ora di andare a letto notando che stanno cominciando a sentire gli effetti delle droghe che hanno bevuto. Lee, va direttamente in camera, mentre Fiolon cerca quella di Amaya, una volta trovata, bussa ma non risponde nessuno, cosi manda la scimmia ( della quale finalmente è stato deciso il nome “Candida Nota”), a fare il giro e guardare dalla finestra se è in camera, e una volta tornata gli dice che in camera non c'è nessuno, così la cerca in tutto il palazzo, e dopo aver girato tutto, torna a bussare alla porta, e gli viene aperto, cosi dopo aver dimostrato un anima fragile, le sue paure, passa il resto della serata a trombare.

Il giorno seguente, dato che il campo del culto non è ancora pronto, decido di tornare a Biancomuro,
dicendo ad Amaya, che se potranno daranno una mano al culto con fondi o inviando mano d'opera.

Cosi, dopo aver fatto un po' d'allenamento, con dei non morti trovati di strada, giungono in città dove Fiolon invita Lee a stare da lui, che accetta, ma prima vuole passare a controllare gli affari al bordello, e dopo aver controllato i conti nota che mancano dei soldi, cosi chiama i burocrati assunti e fa notare loro gli ammanchi, questi data la superiorità di tre a uno decido di eliminarlo e prendere definitivamente possesso dell'attività, dopo un paio di secondi il nostro lupo di ferro recupera i corpi svenuti e li porta alla prima guardia che trova, li deposita ai suoi piedi e gli dice ciò che hanno fatto e chiede che vengano arrestati, la guardia presa alla sprovvista gli dice che li porterà in caserma che una volta ripresi verranno interrogati per confermare ciò che gli è stato detto, poi si reca presso la gilda a controllare il conto dove trova un ammanco, e una lettera per lui da parte si sua madre che gli dice: “spero che ti piaccia il regalino che ti ho lasciato alle spalle”, cosi Lee va da Fiolon e gli chiede di trovare qualcuno che gestisca la sua attività, e discute con lui sul significato della lettera senza trovarlo. Il sole coronato si reca da un suo contatto, che si offre di aiutarlo. Passano la serata tranquillamente e il giorno seguente si recano da Rune che non trovano e scoprono che si trova nelle città bassa per questioni che i servi ignorano (come sempre), cosi vanno all'interrogatorio, al quale Lee a portato con se i libri contabili, mentre l'ufficiale inizia a interrogare, Fiolon da un'occhiata ai registri e nota immediatamente gli ammanchi segnalati da Lee, ma poi osservando con più attenzione, nota che quegli ammanchi non sono che una specie di copertura per non far vedere che i tre si sono intascati qualcosa come risorse 5.
A questo punto, Fiolon interviene richiamando l'ufficiale al quale fa vedere, i registri e spiega ciò che hanno, a questo punto, torna dai tre con il registro e continua il suo interrogatorio, i solari oramai stufo decidono di intervenire e dare una velocizzata. Cosi in breve scoprono cosa facevano esattamente e che erano al servizio di Madamabutterfly (non avevo voglia di dargli un nome), che guarda caso è colui a cui è appena stato affidato il bordello.
Così decidono di agire in modo personale dopo aver chiesto e ottenuto che ciò che è stato scoperto non venga ancora rilevato.

Fiolon decide di prendere una via decisa e chiede a Lee di recarsi a casa di madama e cercare i libri contabili, e ordina a Se-fo il suo servo di andare a prendere la figlia dodicenne di lui. Lee trovato il suo ufficio scopre uno scomparto segreti in cui trova tre libri contabili e uno pieno di nomi di contatti, e torna da Fiolon con i libri arrivano assieme al servo e la bambina che viene spedita rapidamente in un altra stanza con Candida Nota, e inizia subito a controllare i libri, dove scopre che stava frodando mezza città, e tra la lista dei contatti trova il suo nome assieme a quello di altri Mnemon, e dinasti.
Poco dopo giunge madama, alla ricerca della figlia e viene fatto accomodare dove poi gli vengono mostrati i suo registri e la lista dei contatti e iniziano a ricattarlo, ma lui non cede e dice che se entro breve non uscirà di li con la figlia, qualcuno verra a prenderlo. Dopo poco sentono bussare e Fiolon decide di aprire direttamente la porta, trovandosi davanti un aspetto aria che decide di accomodarsi e minacciare e attaccare i prescelti del sole, trovandosi a terra svenuto in circa 12 secondi, mentre l'altro finisce di farsela allegramente a dosso. Dopo aver drogato e legato l'eccelso mandano a cambiarsi e pulirsi madama che una volta tornato gli chiede di liberare la figlia che viene riaccompagnata a casa da Se-fo, poco dopo si ritrova anch'esso drogato.

Nelle ore successive i solari spediscono al culto madama tramite Se-fo che hanno scoperto appartenere al culto.
Cosi portano il sangue di drago al bordello dove sotto l'effetto di droghe, scoprono che si chiama Kala Larigu e appartiene alla casata Iselsi, e che tramite madama lui intascava soldi da Biancomuro per conto del regno e che devono aiutarlo contattando il saprapo di Porto Calin. Cosi decidono che gli faranno il lavaggio del cervello.
Poi Fiolon decide che è ora di conoscere Rune, dopo aver convinto i servi a svegliarlo finalmente, lo conosce, quando lo vede resta sorpreso, visto che ha passato la mattina con lui, difatti è l'ufficiale che ha gestito l'interrogatorio, dopo essersi rivelato come sole coronato, iniziano a discutere sulla situazione aggiornandolo sulle ultime scoperte. E trovano un accordo per gestire la città evitando che possa succedere un'altra volta qualcosa di simile, e prima di andarsene si fa vendere una casa al piano superiore.
Cosi una volta sceso organizza una mega festa in 10 minuti alla quale partecipa tutta la città bassa e che finisce in un orgia.
Nei giorni seguenti operano il lavaggio del cervello al db, approfittando delle capacita di Lee che per l'occasione si veste da immacolato e della parlantina di Fiolon per poi metterlo a gertire la burocrazia della citta bassa mentre Rune si occupera di quella alta e controllerà il suo operato, e cominciano a organizzare le attività commerciali della città, eliminando la gilda dalla città bassa e spostandola fuori le mura, organizzano i conti bancari dei commercianti in 2 conti unici presso la gilda e aprendone uno loro personale. Cosi da garantire a tutti la possibilità di avere a disposizione denaro contante quando serva e anche alla città stessa che potrà usufruire di quel conto per i propri scopi senza dover intaccare le tasse. Finito ciò decidono di tornare al culto per il loro addestramento. Prima passando dai sindaci che li lodano del loro operato dove uno chiede a Lee di dove sia visto che gli sembra di conoscerlo e cosi scopre chi è sua madre e dopo essersi assentato per un po' dove invia un messaggero infallibile su richiesta dei solari in cui chiedono spiegazioni per la lettera e altro detto dalla madre a Lee, torna dicendo che la madre lo salta e che deve arrangiarsi a scoprire da solo i significati di ciò.

Cosi con altri dubbi partono per tornare al culto.
Cosa succederà? come reagiranno le parti che si sono dimostrate essere in campo?
Temi ogni ombra! potresti trovarci la tua fine!

Image
Image
Image
User avatar
FalcoOscuro
Umano5
Umano5
 
Posts: 213
Joined: Thu Apr 13, 2006 3:32 pm
Location: PDP

Postby mishra » Tue Apr 24, 2007 7:56 pm

che finisce in un orgia

con tutta al citta abssa al faccia dei cynis heheh
Image
User avatar
mishra
Eccelso2
Eccelso2
 
Posts: 2070
Joined: Sun Feb 05, 2006 12:31 pm
Location: conegliano praticamente prima di sijan

Postby FalcoOscuro » Wed Apr 25, 2007 11:53 pm

Movimenti nel nord, (Troveremo lui e i suoi, e il volere dei draghi sarà rispettato.).

Strane, voci nella creazione, (Cos'è successo?, Perchè se ne vanno?, Cosa cercano di nascondere?).

Eccelsi alla ricerca dell'unico ostacolo, (Non possiamo permettere che lo riveli, sarebbe la fine, per me, per voi, per il nostro ideale! deve morire.).

Speranze divine, (Sta crescendo bene, speriamo che con il suo compagno mettano luce su ciò. Non potevamo sperare in coppia più adatta.).
Temi ogni ombra! potresti trovarci la tua fine!

Image
Image
Image
User avatar
FalcoOscuro
Umano5
Umano5
 
Posts: 213
Joined: Thu Apr 13, 2006 3:32 pm
Location: PDP

Postby coranis » Thu Apr 26, 2007 12:39 pm

Bellissime queste anticipazioni.
I miei Achievements da Narratore:

(ST) Harlgblgrlb: Narra una sessione ubriaco.
(ST) L'incubo di tutti: Crea un nemico abbastanza orrorifico da spaventare i tuoi giocatori, i tuoi personaggi, o entrambi.
(ST) Ooops - Uccidi con un colpo un PG usando un incontro che pensavi fosse bilanciato.
(ST) Dividiamoci, Squadra - Narra una sessione dove il gruppo si divide in almeno 5 entità separate.
User avatar
coranis
Eccelso4
Eccelso4
 
Posts: 3551
Joined: Tue Jun 14, 2005 11:29 am
Location: Gaiarine(Deep wyld), oppure una casupola nelle foreste di Halta. Le Vacanze a Chiaroscuro
Casta: Zenith

Postby FalcoOscuro » Tue May 01, 2007 11:54 pm

La nostra avventura riprende con una festa, della durata di una settimana a Biancomuro, per la partenza dei nostri solari.
Il viaggio è tranquillo verso il palazzo in cui avevano accettato di unirsi al culto. Una volta giunti li non trovano nessuno, cosi cercano un servo che gli chiede di aspettare un attimo, per tornare accompagnato da un'altro, che li avvisa che il tabernacolo è pronto e quando lo desiderano possono recarsi li, cosi partono immediatamente verso la loro dimora per i prossimi tempi. Qui vengono accolti da Dolce Respiro, che si presenta loro, con un comportamento un po' strano (mattino luminoso) e li guida per il palazzo descrivendo loro quali siano le attività e i tempi di permanenza. Così iniziano a frequentare il culto, passando ognuno a modo suo la permanenza. Durante la quale Lee viene avvisato da una vecchietta mai vista di non farle fare brutta figura e Fiolon sente la sensazione oramai a lui familiare, di mancanza decisamente più forte.

Dopo 2 anni e qualcosa di vita nella magione, una mattina Fiolon si sveglia con una stana senzazione, come di poter cambiare aspetto come voglia, poco dopo sente bussare alla porta, e un servo lo avvisa che Dolce Respiro desidera vederlo tra una mezz'ora, e lo stesso succede a Lee, cosi dopo aver aspettato, chi bevendo te al gelsomino e chi facendosi una bella s..a mattutina, si recano dal sidde. Questi il informa di movimenti dall'isola benedetta, pare che le legioni Tepet stiano venendo a nord, e che devono recarsi a Cherak, allo scopo di scoprire quale sia il loro obbiettivo, e avvisa Fiolon che durante la notte tramite i sogni gli è stato insegnato come modificare il proprio aspetto, per via della possibilità che qualcuno lo riconosca, e una volta finita la missione, gli verrà tolto, perché lui non vuole interferire nelle scelte del solare su cosa fare della propria vita. E li avvisa che troveranno un contatto che non avranno difficoltà a riconoscere, è il fratello gemello di Se-fo.

Detto questo questo si preparano per raggiungere la città, e una volta giunti li dopo aver preso alloggio in una locanda, si dividono per cercare informazioni, Lee va al porto a importunare gli operai che sono molto indaffarati a espandere e costruire banchine, chiedendo perché, ma senza ottenere risposta, per poi dirgli che stanno scagliando nel loro lavoro e suggerisce loro delle modifiche da apportare, questi di tutta risposta gli dicono che non gli frega niente se stanno sbagliando, e che per eventuali problemi saranno c..zi amari del satrapo, che scopre essere un aspetto aria di nome Kailak; mentre Fiolon si reca alla locale cappella degli immacolati. Dove trova un monaco aspetto terra in preghiera, cosi decide di tentare di allontanarlo dalla città dicendo di provenire da un villaggio costiero, che soffre una crisi a causa di un dio del sale, e dopo molte insistenze d parte del solare perché si rechi al villaggio, ottiene di sapere dell'arrivo imminente, circa una settimana delle legioni, ma gli consegna una lettera firmata da consegnare al dio del sale.
Quando si ritrovano dopo essersi scambiati le informazioni, decidono di recarsi dal satrapo con la scusa di comprare un molo per un'attività commerciale, ma ciò che ottengono è solo un appuntamento per la mattina seguente. Cosi decidono di tornare assieme dall'immacolato, dove si spacciano per 2 mercanti di una piccola società commerciale, che dopo una lunga conversazione, in cui sfruttando il db a cui hanno fatto il lavaggio del cervello, gli dicono di voler commerciare anche con Biancomuro, evitando le interferenze dell'anatema che gestisce la città, e visto che ci sono gli dicono che delle loro navi sono state attaccate da un dio del sale indicando la posizione del villaggio detto prima, e se ne vanno questa volta con una lettera di raccomandazioni da consegnare al saptrapo per ottenere l'acquisto di un porto.

A questo punto si dividono, alla ricerca di voci su chi stia arrivando e per quale motivo, e dopo molte ricerche ottengono le possibilità che siano li per un anatema chiamato Yurgen Kaneko, che sta radunando i villaggi nomadi, per la conquista di Biancomuro, oppure perché pare abbiano scoperto un covo di anatema; e durante questa ricerca Fiolon vede aggirarsi per il mercato Se-fo, cosi lo segue fino a casa sua, per poi presentarsi a lui come un'impiegato del catasto, questi gli dice che lui è il servo, si chiama Jerik e che il suo padrone Se-fo al momento è fuori città, e dopo aver ottenuto che gli preparasse un tè al gelsomino, riprende le sue sembianze, e attiva il marghio di casta, questi una volta tornato in sala nota il solare e dopo il solito tram tram, ottiene informazioni sull'ufficio del satrapo, la struttura ecc. cosi torna alla locanda dal compagno, a riferire tutto, e propone che se la cosa è fattibile di entrare entrambi nell'ufficio. Così scesa la notte si recano a palazzo e approfittando del cambio della guardia che notano essere fatto molto svogliatamente (devono essere stanchi per il gran fermento in città), entrano nel ufficio, e seguendo le istruzioni di Jerik, entrano nella stanza adiacente, dove iniziano a rovistare tra le carte, scoprendo che con le scorte di cibo richieste possono arrivare al massimo al pinnacolo dell'occhio del cercatore, così restringo le possibilità sulla destinazione delle truppe. Ma non trovano altro, nel saccheggiare la cassaforte trovano un doppio fondo, dietro il quale, aperta la porta successiva trovano dei documenti, sulle persone scomparse, tra cui Fiolon si trova. Prima di andare decidono di controllare meglio il locale, e non si sa come notano che una trave è stata spostata cosi controllato sotto, trovano dei documenti in codice, che una volta tradotti, mostrano l'appartenenza del satrapo ad una associazione segreta della quale non trova il nome, ma sfogliando, la lista delle persone appartenenti ognuna con delle annotazioni personali, trova il suo nome, e un appunto questa volta, scritto in un altro codice, che una volta tradotto, fa restare di pietra l'eccelso, voci sicure affermano che sia figlio della stessa Mnemon; dopo ciò decidono che è il caso di parlare con Kailak. Una volta giunti nelle sue stanze, Lee nota che il suo letto è degno di essere chiamato panoplia, cosi dopo aver tolto le armi, Fiolon decide di svegliarlo, mostrandosi con il suo vero aspetto, il sangue di drago, dopo una titubanza dovuta alla sorpresa di trovarlo in camera, inizia una conversazione con lui, ma a un certo punto scatta alla ricerca dei pugnale sotto il cuscino, che non trova e viene stordito da Lee che era li nascosto per evitare queste eventualità. Visto l'avvicinarsi dell'alba decidono di rapirlo e interrogarlo con calma.
Portato a casa di Jerik, lo portano in cantina e il servo consiglia loro di drogarlo cosi prepara loro un intruglio da somministrare al satrapo, l'effetto è più che ottimo e l'eccelso con pochissime difficoltà ottiene ciò che vuole, scoprendo che, li non è stato informato nessuno di quale sia la missione dei Tepet, e che Fiolon era stato condotto a quella magione, perché venisse ucciso, su ordine della sua stessa casata.

A questo punto decidono di portare via il satrapo e avvisare Yurgen, per ottenere l'aiuto degli spiriti per ciò quandoli pregano per ottenere il loro aiuto offrono in sacrificio l'eccelso, cosi inizia una luga serie di preghiere agli spiriti dell'aria e dell'acqua per portare messaggi e ottenere l'aiuto nel rallentare le nevi del regno, e visto che ci sono chiedono agli spiriti di scoprire tutto ciò che sa il satrapo, questi gli dice che può farlo subito e li informa che sotto la scrivania del suo ufficio si trova un'altro nascondiglio, dove si trova uno scrigno che è stato portato li da Fiolon, cosi Lee si reca nuovamente li per prendere ciò che si trova li, e nel frattempo lasca li una lettera che afferma l'acquisto di un molo. E torna con uno scrigno in giada bianca perfettamente liscio, dopo aver tentato inutilmente di aprirlo, decidono di mandarlo ad Amaya perché lo esamini, all'ennesima evocazione chiedono allo spirito se in cambio di vari templi e offerte, di avere sempre qualcuno a disposizione per portare messaggi e eventuali oggetti, e dopo un po' ottengono ciò che desiderano santificando il tutto da un patto.

Passano i giorni seguenti a seguire con trepidazione le voci su dove sia il saprapo, e aspettano lo sbarco delle legioni, e dopo aver assistito allo sbarco, Fiolon avvisa Lee che crede di conoscere uno degli eccelsi arrivati e non solo di fama, è sicuro di aver conosciuto Tepet Arada.

E di gran fretta decidono di recarsi da Yurgen Kaneko, ad avvisarlo di ciò che anno visto sbarcare, migliaia di truppe e una quindicina di calca battaglia.
Gli spiriti, li portano davanti a una tenda nel mezzo di un accampamento, e una volta entrati conoscono Yurgen, dove discutono sulle legioni Tepet e il possibile scontro, nel mentre gli offre da bere e Fiolon resiste con grande sorpresa del giocatore, ha l'abitudine di fare botch quando beve... ma senza problemi recupera Lee facendone uno triplo...:-) :-) :-).
la sessione si chiude con Yurgen che fionda Lee nella vasca d'acqua dei cavalli, e i preparativi per quello che potrebbe essere uno tra i più grandi scontri della seconda era.

Cosa succederà, i nostri eccelsi si uniranno alla battaglia? o se ne andranno?
Cosa faranno finito ciò?
Temi ogni ombra! potresti trovarci la tua fine!

Image
Image
Image
User avatar
FalcoOscuro
Umano5
Umano5
 
Posts: 213
Joined: Thu Apr 13, 2006 3:32 pm
Location: PDP

Postby FalcoOscuro » Fri May 04, 2007 11:52 pm

anticipazione:
la città è come al solito, caotica, tutti si muovono per sbrigare le loro faccende, o per distrarsi un pò dai loro impegni. Mentre, lui si trova in uno studio, ricolmo di libri, pergamene, alcune ricoperte di così tanta polvere che sembrano li dall'inizio dell'esistenza stessa della creazione, mentre osserva un vecchio studiare l'oggetto. era quello lo scopo della sua visita, scoprire a cosa servisse, tutte le ricerche effettuate fino ad allora non ebbero successo tranne che per dire cosa ovviamente fosse, uno scrigno, di giada bianca, senza nessun segno se non quello quasi invisibile a occhio nudo dell'apertura del coperchio.
oramai sono diverse ore che è li, in attesa di una risposta, quando con uno scatto che anche hai suoi occhi è risultato velocissimo, quasi da non riuscire a vedere i suoi movimenti, il vecchio balza in piedi e corre verso uno scaffale, colmo di pergamene, che sembrano essere li da un era, e inizia a cercane una, senza preoccuparsi di non rovinare le altre, continuando ad esclamare "non è possibile, non può essere, non dovrebbe esistere!".
- "Cosa non dorebbe esistere, si spieghi, la prego."
-"Aspetta, e lo saprai".
Poco dopo esulto, e torno al tavolo con una pergamena.
- "Avvicinati, guarda tu stesso.".
quando lesse la pergamena non credette ai propri occhi, ciò che aveva davanti, come disse il vecchio non dovrebbe esistere.
-"Cosa può significare?" chiese.
l'anziano riflette un pò, poi con tranquillità rispose: "Non no so, ma credo che sia il caso di scoprire cosa contiene.".
Temi ogni ombra! potresti trovarci la tua fine!

Image
Image
Image
User avatar
FalcoOscuro
Umano5
Umano5
 
Posts: 213
Joined: Thu Apr 13, 2006 3:32 pm
Location: PDP

Postby coranis » Sat May 05, 2007 2:31 am

EHi...un momento!!! Scrigno di Giada bianca senza serrature???? Come il nostro???? mmmmmmhhhhh...intresting...
I miei Achievements da Narratore:

(ST) Harlgblgrlb: Narra una sessione ubriaco.
(ST) L'incubo di tutti: Crea un nemico abbastanza orrorifico da spaventare i tuoi giocatori, i tuoi personaggi, o entrambi.
(ST) Ooops - Uccidi con un colpo un PG usando un incontro che pensavi fosse bilanciato.
(ST) Dividiamoci, Squadra - Narra una sessione dove il gruppo si divide in almeno 5 entità separate.
User avatar
coranis
Eccelso4
Eccelso4
 
Posts: 3551
Joined: Tue Jun 14, 2005 11:29 am
Location: Gaiarine(Deep wyld), oppure una casupola nelle foreste di Halta. Le Vacanze a Chiaroscuro
Casta: Zenith

Postby mishra » Sat May 05, 2007 10:56 am

sisi coem il nostro ...chi cavolo e quel vecchio se lo trovo e nn mi dice niente apro lo scrigno con al sua testa
Image
User avatar
mishra
Eccelso2
Eccelso2
 
Posts: 2070
Joined: Sun Feb 05, 2006 12:31 pm
Location: conegliano praticamente prima di sijan

Postby FalcoOscuro » Thu Jun 07, 2007 1:11 pm

Allora: chiedo scusa per il riassunto, ma causa periodo di malattia non ricordo molto bene, per cui spero che i miei giocatori sistemino.........

la sessione, riprende con Lee che viene pucciato, da Jurgen nella vasca d'acqua dei cavalli, poi dopo una breve discussione decidono di ripartire per avere informazioni sullo scrigno, ma una volta giunti al tabernacolo non trovano ne Amaya ne Dolce Respiro, di lui non si sa nulla e di Amaya vengono a sapere che si trova a Chiaroscurio, cosi decidono di recarsi da lei ad aiutarla nella sua ricerca.
Giunti in città si spacciano per commercianti, e siccome si accorgono di essere seguiti passano la giornata per dissuadere l'inseguitore dalle loro vere intenzioni, e alla sera finalmente raggiungono il palazzo di nonna luce dove Fiolon si reca alla sua stanza e Lee alla ricerca Amaya.
Fiolon si ritrova come un fesso a bussare a una stanza vuota, mentre Lee dopo aver accettato la sfida di Amaya riesce a trovare il libro che le serve in 10 minuti in una libreria da 6 milioni di volumi, tutti scritti in antico reame che tra l'altro Lee non conosce (anche se figlio di una divinità maggiore). Cosi poi passano la notte pacifici, cosi la mattina si ritrovano i tre solari, due commercianti a fare colazione con nonna luce, durante il pasto, Lee si comporta in un modo così educato, che anche dei maiali si vergognerebbero al suo fianco.......... ma con un discorso molto persuasivo, convince i due mortali che iniziano a comportarsi come lui...................
dopo una breve discussione con Nonna luce fanno una visita al tempio del culto sotto la città e tornano al tabernacolo.
Qui trovano seta che li avvisa su ciò che è lo scrigno, cioè è una specie di cassaforte, ne esistono 5 uno per colore, e possiedono 2 incantesimi, uno che se qualcuno cerca di aprirlo in un qualsiasi altro modo eccetto l'essenza di chi l'ha chiuso esplode, e uno che lo mette fuori dalla trama del fato, ma ciò che è più preoccupante è che questi si trovava nella magione imperiale, e è certo che non è stato portato fuori da qualcuno che non è l'imperatrice.
Temi ogni ombra! potresti trovarci la tua fine!

Image
Image
Image
User avatar
FalcoOscuro
Umano5
Umano5
 
Posts: 213
Joined: Thu Apr 13, 2006 3:32 pm
Location: PDP

Next

Return to Voglia di Avventure!

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests

cron