-> Un Click Al Giorno toglie il Banner di Torno <-

Nuova Serie Solare

Lo spazio dove inserire le vostre gesta!

Moderator: Staff

Re: Nuova Serie Solare

Postby Gwayn » Thu Sep 11, 2008 7:16 am

Nariel wrote: Il combattimento sociale invece si è rivelato un fallimento: un po' noioso ma sopratutto ho constatato che il sistema a tick limita molto l'interpretazione. Deludente, almeno IMHO.


Consiglio: per esperienza il combattimento sociale di Exalted a tick è limitante e difficile da gestire, usa tutte le regole tranne quelle che prevedono iniziativa, tick, attacchi unespected nel social combat... in pratica gestiscilo in maniera narrativa almeno temporalmente.
Al contrario il combattimento a tick (combattimento fisico) in exalted è una figata nonchè uno dei suoi punti forti maggiori.

Nariel wrote:
2) L'ambientazione mi prende molto, e mi sto divertendo moltissimo a creare sempre nuove divinità! Stanno diventando il fulcro della mia campagna! Per ora non ho ancora inserito nessun esaltato però...non so se sia un bene..in generale mi sa che ho impostato le cose in modo troppo lento :oops: In effetti le cose procedono a rilento e i miei pg esitano a perseguire le proprie motivazioni, o forse sono io che gli do pochi spunti...


In generale il master sbaglia sempre: se da troppi spunti sovraccarica i pg, se da una storia troppo indirizzata non lascia libertà, se non da spunti annoia, se lascia i pg completamente liberi questi possono vagare all'infinito senza far nulla.
Detto ciò un'idea può essere, ora che i pg hanno vagato abbastanza, quella di mettersi davanti al pc e scrivere una main story, una sorta di quest globale che abbraccia anche le motivazioni dei pg. Una volta inseriti i pg in questa storia perderanno un minimo di libertà ma acquisiranno degli obiettivi più precisi e sopratutto nuovi spunti per evolversi.

Nariel wrote:
3)Un consiglio: ci avviciniamo al punto in cui la mia crepuscolo dovrà compiere il sacrificio necessario per accedere alla stregoneria, ma non abbiamo proprio idea di quale potrebbe essere!!! Avevamo pensato che potrebbe riguardare la rinuncia a parte dei suoi ricordi, ma mi chiedo come si sposi questo con le altre prove - che senso ha averle affrontate e superate se poi te le dimentichi? Qualche suggerimento, please? :)


Beh non so che ambientazione hai masterizzato in D&D, ma se conosci Dragonlance puoi prendere spunto dalla Prova dell'Alta Stregoneria.
I ricordi possono essere una buona idea, ma se la loro perdita rende inutili parti passate della storia è meglio evitare di toccarli. Un'idea può essere la perdita di parte della propria umanità: l'acquisizione di una aberrazione del wyld.
Un altra idea può essere andare a mettere le manine sui punti limite, anche se i pg non sanno dell'esistenza della Grande Maledizione un personaggio può accorgersi che tende ad andare in limit break più spesso, alla fine in DoTFA c'è un charm che permette l'acquisizione di un qualsiasi altro charm al costo di un punto limite permanente.
Poi ci sono altre perdite, per esempio la famiglia che un eccelso si lascia alle spalle, la sua città natale etc...
Image
User avatar
Gwayn
Umano4
Umano4
 
Posts: 139
Joined: Thu Sep 11, 2008 6:52 am
Casta: Eclisse

Re: Nuova Serie Solare

Postby Black Razor » Thu Sep 11, 2008 9:23 am

Benvenuto, Gwayn. Perchè non vai a presentarti in Benvenuto e Cerca Gruppi?
ATTENZIONE!
Ogni post che mi parli di quanto schifo fa Exalted sarà trattato come non esistente... non censuro ma ignoro quello che non mi interessa (non vorrei seguire esempi istituzionali)
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Re: Nuova Serie Solare

Postby Ophion » Thu Sep 11, 2008 9:27 am

Ehilà, nuovo ma deciso! Benvenuto! :D

Riguardo alla Stazione dell'Eclisse (il sacrificio conclusivo dell'addestramento stregonesco), come direbbe Stephenls (nick di uno degli autori)

Hey, everyone, it looks like I'm going to have to say this one again:

The station of sacrifice does not exist to make it hard and unpleasant for Exalted players to have their characters initiate into sorcery.

The station of sacrifice does exist to provide an in-character reason why people in the setting think sorcerers are uncanny.


Specie per il Primo Cerchio, non è necessario che il sacrificio sia DAVVERO limitante - basta che sia qualcosa a cui il personaggio teneva per qualche motivo, e che buttarla via non causi vantaggi stratosferici. Il colore dei capelli (per un Haltan in particolare), Il colore degli occhi, un'amante (nel senso che non le parli più, non che la butti in un vulcano. E "amante" non sta per "grande amore" che invece è cosa da cerchio solare), un oggetto caro ma non necessariamente prezioso sono tutti sacrifici validi per il primo cerchio.
Basti pensare che Ayesha Ura, neo-leader della Fazione d'Oro, ha sacrificato il suo affetto per Kejak... che guardacaso è il capo dei bronzei. Non che non ci abbia sofferto, ma non si può dire che non sia stato un sacrificio conveniente!

Misho Thrice-Radiant, il Crepuscolo del webcomic Keychain oh Creation che stiamo traducendo, all'inizio della Prima Era ha fatto i seguenti sacrifici:

terrestre: alla fine del viaggio di iniziazione, Misho prese la sua prima spada, che gli era stata regalata quando era ancora un mortale dal suo caro maestro, e la gettò nell'oceano.
celeste: Misho rinunciò alla possibilità di sognare cose belle - da quel momento in poi, fece solo incubi o non sognò più affatto.
solare: Misho si fece accompagnare da un amico siderale al telaio del fato, e cercò di abbracciarlo tutto con lo sguardo. Sacrificò così la sua beata ignoranza, imparando come tutte le azioni di tutti gli individui si ripercuotono su tutto il resto della creazione, e che effetti devastanti poteva avere anche la condotta più innocente.
Tenete conto che con compassione 5 è un grosso problema. :)

Ah, a proposito, altra simpatica nota di Stephenls:
Grabowski was clear, in a post I'm too lazy to dig up right now, that you can cheat and rules-lawyer your way through the Five Stations and then become a sorcerer. You'll just be a crappier sorcerer than one who didn't -- not in any mechanical sense, but just in the sense that you won't have really learned the life lessons the stations convey, and will probably be less wise in your use of power than one who has.
We of Faerie are of the wild magic. We are not creatures of spells and grimoires. We are spells, and we are written of in grimoires. -Cluracan
Now you folks should think why this raksha that I'm at the moment is keeping a large, old book...
User avatar
Ophion
Eroe3
Eroe3
 
Posts: 607
Joined: Sat Mar 08, 2008 5:29 pm
Location: Udine
Eccelso: Fatato

Re: Nuova Serie Solare

Postby Black Razor » Thu Sep 11, 2008 9:31 am

Ayesha Ura, neo-leader della Fazione d'Oro, ha sacrificato il suo affetto per Kejak
questo come sacrificio Celeste, però...o no?

Belli gli altri quote, non li avevo mai notati
ATTENZIONE!
Ogni post che mi parli di quanto schifo fa Exalted sarà trattato come non esistente... non censuro ma ignoro quello che non mi interessa (non vorrei seguire esempi istituzionali)
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Re: Nuova Serie Solare

Postby Ophion » Thu Sep 11, 2008 1:20 pm

Black Razor wrote:
Ayesha Ura, neo-leader della Fazione d'Oro, ha sacrificato il suo affetto per Kejak
questo come sacrificio Celeste, però...o no?

Non ricordo, comunque il discorso cambia poco. (Anzi, in effetti è più Terrestre come sacrificio...)

Belli gli altri quote, non li avevo mai notati

Sono freschi freschi, dal nuovo thread sulla stregoneria. :D
We of Faerie are of the wild magic. We are not creatures of spells and grimoires. We are spells, and we are written of in grimoires. -Cluracan
Now you folks should think why this raksha that I'm at the moment is keeping a large, old book...
User avatar
Ophion
Eroe3
Eroe3
 
Posts: 607
Joined: Sat Mar 08, 2008 5:29 pm
Location: Udine
Eccelso: Fatato

Re: Nuova Serie Solare

Postby Ophion » Thu Sep 11, 2008 5:46 pm

Ah, per Misho di KoC: ecco i sacrifici direttamente dalla bocca di Patrick, l'autore:

When he first learned of the development of sorcery, Thrice-Radiant Misho realised the utility of such power, for he remembered the potency of the primordials and knew that even a fraction of their power could form the greatest tool, the greatest shield and the greatest sword of all. He pondered the sacrifice required to take his first step into such a larger world, and so he took his own sword - the oldest and least of all that he possessed, but one that was precious to him; for it was the first real blade he had ever owned, presented to him by his mortal teacher an Age ago. At the end of his sorceror's journey, he threw the sword into the sea and walked away. For the sacrifice of this precious memento, Misho gained the power of the Emerald Circle of Sorcery.

As the dawn of the First Age passed and the power of humanity grew towards its highest peak, Thrice-Radiant Misho pushed at the edge of Creation to hold back the Raksha who were tempted by the primordials' absence. For the greater power required to save his servants, Misho sought out one of the lesser Fae and bid her to draw forth his dreams of peace. From then on, he could hope only for dreamless sleep; for if he did dream, his dreams were of grief and fear, fed by his flawless recollection of the primordial war and his anxieties for the future. For the sacrifice of pleasant dreams, Misho gained the power of the Sapphire Circle of Sorcery.

As the greatest Age of the world passed through its fullest glory, Thrice-Radiant Misho's worries grew. Remaining the first incarnation of his Exaltation, hand-chosen by the Unconquered Sun himself, the Twilight felt dimly some strange disharmony. Possessed of his perfect memory, Misho found his thoughts dwelling ever on the past and percieved perhaps more keenly than his compatriots the fragility of their great civilisation. So Misho turned to his Sidereal advisors for greater wisdom, and journeyed with them to Heaven, there to visit the Dome of the Perfected Lotus and to see the Loom of Fate itself. And there his mind was touched and changed, for the sight of that greatest of Artifacts seared itself into his memory forever, and he knew from then on the true degree to which all things were connected... and the true depth of the consequence to his every action or inaction. For the sacrifice of blessed ignorance, Misho gained the power of the Adamant Circle of Sorcery.

From that moment on, he knew no peace, for his power was such that every pause he ever took meant a life not uplifted that could have been enhanced by his touch, and he felt it keenly. And from that day until the day he died, he would sometimes awake in the night, troubled not as was normal by memory or fear, but by a flickering vision of a future hinted in the faint patterns he had seen long ago in the threads of destiny.


Ha scritto varie cosette così... quasi quasi le raccolgo e le pubblico tradotte insieme alle nuove tavole...
We of Faerie are of the wild magic. We are not creatures of spells and grimoires. We are spells, and we are written of in grimoires. -Cluracan
Now you folks should think why this raksha that I'm at the moment is keeping a large, old book...
User avatar
Ophion
Eroe3
Eroe3
 
Posts: 607
Joined: Sat Mar 08, 2008 5:29 pm
Location: Udine
Eccelso: Fatato

Re: Nuova Serie Solare

Postby Gwayn » Thu Sep 11, 2008 5:50 pm

Vado subito a fare il post di presentazione è che a quell'ora non sono molto lucido.

Ophion wrote:Ehilà, nuovo ma deciso! Benvenuto! :D


Grazie ^^ Posso chiederti dove hai trovato le notizie sui personaggi di Keychan of Creation? Io l'ho letto tutto ma non ricordo ci fossero certe info nel fumetto...
Image
User avatar
Gwayn
Umano4
Umano4
 
Posts: 139
Joined: Thu Sep 11, 2008 6:52 am
Casta: Eclisse

Re: Nuova Serie Solare

Postby Ophion » Thu Sep 11, 2008 5:56 pm

Gwayn wrote:Vado subito a fare il post di presentazione è che a quell'ora non sono molto lucido.

Ophion wrote:Ehilà, nuovo ma deciso! Benvenuto! :D


Grazie ^^ Posso chiederti dove hai trovato le notizie sui personaggi di Keychan of Creation? Io l'ho letto tutto ma non ricordo ci fossero certe info nel fumetto...


Non nel fumetto, ma come dire... non siamo gli unici fan di exalted a scrivere su un forum ;)
We of Faerie are of the wild magic. We are not creatures of spells and grimoires. We are spells, and we are written of in grimoires. -Cluracan
Now you folks should think why this raksha that I'm at the moment is keeping a large, old book...
User avatar
Ophion
Eroe3
Eroe3
 
Posts: 607
Joined: Sat Mar 08, 2008 5:29 pm
Location: Udine
Eccelso: Fatato

Previous

Return to Voglia di Avventure!

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests

cron