-> Un Click Al Giorno toglie il Banner di Torno <-

Ma se ti mando la FANMAIL con gli insulti? [EXALTED e AiPS]

Lo spazio dove inserire le vostre gesta!

Moderator: Staff

Ma se ti mando la FANMAIL con gli insulti? [EXALTED e AiPS]

Postby Lord Ryott » Mon Feb 09, 2009 2:31 pm

La fine dell'anno 2008 ha sancito la conclusione della terza campagna di Exalted, la storia di un Circolo che si protrae dal lontano 2001, poco dopo l'uscita del manuali della prima edizione.

Avendo alcuni giocatori impegnati con fidanzate varie, poste a centinaia di chilometri da casa, il gruppo si è momentaneamente ridotto a due giocatori più master.
Tutto ciò in concomitanza con l'inevitabile downtime che troviamo sempre tra una campagna e l'altra: come spendo i px ed i Freebie points? Dove vado adesso? Cosa faccio? Riuscirò a fare quella cosa?

Una delle accuse più frequenti che i giocatori mi rivolgono è quella di non lasciare che i personaggi spendano i px in pace, immergendoli invece nel fito dell'azione dopo poche settimane dalla fine della storia precedente. "Ed io come faccio a portar su gli Attributi?"

Per ovviare a tutto ciò ho pensato di giocare il downtime come se fosse una miniserie di Avventure in Prima Serata.

Siamo partiti con un episodio pilota classico, presenza in scena 2 fissa, 11 punti di budget.

[la presenza in scena è l'importanza relativa di un protagonista in una partita, in maniera analoga ad un episodio di un telefilm più o meno dedicato ad un personaggio particolare; il budget è la capacità del master di rendere difficile un conflitto durante la partita]

Le scene dovevano raccontare la "lista della spesa" di ogni giocatore, cioè l'elenco di cose da fare prima di cominciare a giocare una campagna nuova: recuperare artefatti, allearsi con spiriti, trovare parenti scomparsi, risolvere "minor quest" eccetera.
La struttura di AiPS si presta a meraviglia.

Prima esperienza: ottima, con il favore dei due giocatori (duri e puri Exaltati) che si è tradotto in richiesta di continuare a giocare l'interludio in maniera cinematografica.
Per ora teniamo presenza in scena 2 ed andiamo avanti.
All'inizio della campagna nuova torneremo alle regole solite.
Assegno persino i punti esperienza di Exalted, perché mentre completiamo la nota della spesa, stiamo comunque portando avanti la storia principale. Come giocare due partite in una, nel senso dell'ottimizzazione del tempo!!
Il risultato è che possiamo saltare da una scena interessante all'altra, senza tempi morti e senza compiti banali falliti a causa di un tiro sfigato.
L'unico difetto è che se uno ha cinquanta charms non li può usare, per cui prima o poi le regole standard ti mancano.

Fedele alla linea della Forgia, intendo postare gli episodi giocati, ma solo se interessano [il tempo manca sempre].

Farò anche un riassunto della campagna (moolto breve, quel tanto che basta a riassumere otto anni di gioco settimanale in poche righe...)

Riporto solamente la scena che mi è piaciuta di più.

I personaggi all'inizio della partita sono all'est; incontrano una fata, che li "chiude in una propria storia", ed essi sono costretti a "raccontarsi fuori" per fuggire. Uno dei PNG, un giovane Lunare di nome Guan Ping, dichiara di voler abbandonare il gruppo temporaneamente, per perlustrare la foresta e farsi le ossa (e la Gloria) in questi luoghi pericolosi.

Alla fine della storia, i Solari partono per l'Isola benedetta a bordo di una nave volante. Mentre si allontanano al tramonto, si ode la voce della Fata che racconta la loro partenza, e profetizza una serie di guai che sconvolgeranno il loro viaggio e culmineranno con la distruzione dell' Isola!! Ma sono o non sono riusciti ad uscire dal racconto della Fata?

Inquadratura della cartina del mondo con l'Isola che si annerisce e comincia a bruciare ai bordi... CONFLITTO!!

Vincono i Solari, ma narro io:

SBONK!! la cartina del mondo vola via,, e si vede il Raksha a terra con l'arpa spezzata sulla capoccia.
Dietro di lei, Guan Ping agita la Daiklave e le urla:" Aoh, deficiente! Smettila di raccontare la storia di quei tre! Sono IO l'eroe adesso, sono IO che ho sconfitto decine di nemici mentre loro dormivano in piedi! Guarda QUI!"

Si allarga l'inquadratura, ed un cumulo di mostri uccisi, accatastati l'uno sull'altro, testimonia le gesta del lunarino.

Dissolvenza: "Sono le MIE avventure che devi cantare,CAPITOOOooo...?"
_________________________________________________________________________
Eight seconds later, the gamemaster groaned in despair when I decided to name my character "Testosticles".

"Per Osiride e per Ayur!!"
Image
User avatar
Lord Ryott
Eroe2
Eroe2
 
Posts: 432
Joined: Fri Jun 16, 2006 11:17 am
Location: Milano
Casta: Notte

Return to Voglia di Avventure!

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron