-> Un Click Al Giorno toglie il Banner di Torno <-

[Artefatto] Manto del Tiranno

Avete inventato una combo? Un charme? Un'arma, un artefatto? insomma avete dato adito alla vostra creatività? Ma non solo! Avete dubbi su charme o artefatti o altre meraviglie? Allora questa è la sezione giusta per voi!

Moderator: Staff

[Artefatto] Manto del Tiranno

Postby MaShin 7 » Mon Jun 29, 2009 7:28 pm

Ecco qui la mia fatica di oggi...
Il nome è provvisorio, per qualche ragione storia e poteri sono venuti da soli, mentre il nome proprio non mi convince...
Vabbè resto in attesa di consigli su eventuali modifiche e naturalmente del parere dell'esperta ed esigente comunità del forum :D

Manto del Tiranno
Artefatto ••• ••
Questo manto venne creato attorno al 300 da Simatohn Riot della Nera Fornace crepuscolo, creatore e stregone.
Apprese i fondamenti dell'arte della creazione a Denandsor prima che Autocthon sparisse, e fu iniziato alla stregoneria dalla stessa Brigid nella citta di Sperimin e di lei sempre invidiò il famoso manto.
Questa invidia lo portò alla creazione della sua più grande e pericolosa invenzione, il manto.
La trama del manto è composta da finissime catene i cui anelli sono formati alternativamente di oricalco e dalla solidificazione dei raggi del sole di mezzogiorno del terzo giorno di Calibrazione, mentre l’ordito è costruito con anelli d’animacciaio e la solidificazione dell’oscurità senza luna della terza notte di Calibrazione.
Ogni catena è in grado di animarsi, nessuna decorazione o disegno appare solitamente sulla stoffa, ma chi lo indossa può decidere cosa mostrare spaziando così da un dorato accecante ad un inquietante oscurità, o ad una qualunque combinazione di questi estremi creando virtualmente qualunque disegno il proprietario desideri.
Il fermaglio è costituito da una lega di Luce Solare e dalla luce del Sole Verde di Malfeas resi solidi e plasmati nell’aspetto di un sole, dorato normalmente, ma che diviene verde durante l’evocazione di un demone. All’interno trova alloggio una singola pietra focale.
Lo scopo del manto è di aiutare il proprietario nel lancio di incantesimi in particolar modo nell'evocazione dei demoni ed elementari.
Durante l’evocazione infatti il manto si muta in catene grazie all’energia vitale fornita dal proprietario che scorre attraverso l’animacciaio e si amplifica grazie all’oricalco, le catene legano quindi il demone e lo forzano ad inginocchiarsi di fronte all’evocatore.
Solo pochi intimi di Simatohn conobbero i reali poteri di questo artefatto.

POTERI:
Moti Impegnati 8
Spazio per pietre focali 1

+3 al VD di schivata in combattimento il manto nasconde la reale posizione del proprietario rendendo difficile colpirlo.

Se il manto mostra solamente l’oricalco o l’animacciaio il proprietario ottiene 3 dadi extra a qualunque tiro di ascendente, attraverso un incremento della leadership o nella capacità di incutere timore.

Il manto si muove durante il lancio di incantesimi compiendo al posto dello stregone un azione di "dare forma" riducendo così di 1 le azioni necessarie, naturalmente il cerchio terrestre non viene influenzato in questo modo richiedendo comunque 1 azione che però diventa di velocità 3.
Si ha quindi:
Terrestre 1 azione velocità 3 VD-2
Celeste 1 azione velocità 5 VD-3
Solare 2 azioni velocità 5 VD-4

Evocazione Elementali
Durante ogni azione dello scontro di volontà il proprietario può scegliere di infliggersi 1LS aggravato facendo questo ottiene un numero di successi automatici pari a metà dell'essenza del proprietario.

Evocazione Demoni del Primo Cerchio
Come per gli elementali, in aggiunta l'evocazione può essere effettuata in qualunque momento del giorno, evocare è un'azione narrativa che richiede 4 ore.

Evocazione Demoni del Secondo Cerchio
Come per gli elementali, in aggiunta l'evocazione può essere effettuata ogni notte anzichè ogni luna nuova, l'evocazione è un'azione narrativa che inizia al tramonto e termina alla mezzanotte.

Evocazione Demoni del Terzo Cerchio
Come per gli elementali, in aggiunta l'evocazione può essere effettuata ad ogni luna nuova e non solo durante la Calibratura, l'evocazione è un'azione narrativa che inizia al tramonto e termina alla mezzanotte.
Non importa Vincere o Perdere
La cosa davvero importante è essere Fico mentre lo fai!

Achievements Generali
Spiana la strada: Causa la spesa di almeno 500 moti d'Essenza in un solo posto in una scena
Si può FARE!!!: Porta Manualità Genesi a 5
Sei lento, non sei ROCK!: Ottieni un movimento riflessivo di almeno 20 metri a tick
Io sono Iron Man: Ottieni una Celestial Battle Armor
User avatar
MaShin 7
Umano5
Umano5
 
Posts: 168
Joined: Thu Oct 13, 2005 8:06 am
Casta: Crepuscolo

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby Ophion » Mon Jun 29, 2009 8:10 pm

Il manto si muove durante il lancio di incantesimi compiendo al posto dello stregone un azione di "dare forma" riducendo così di 1 le azioni necessarie, naturalmente il cerchio terrestre non viene influenzato in questo modo richiedendo comunque 1 azione che però diventa di velocità 3.
Si ha quindi:
Terrestre 1 azione velocità 3 VD-2
Celeste 1 azione velocità 5 VD-3
Solare 2 azioni velocità 5 VD-4


Ok già questo è abbastanza enorme, roba che un Solare dovrebbe poter vedere intorno a essenza 7-8.

Evocazione Elementali
Durante ogni azione dello scontro di volontà il proprietario può scegliere di infliggersi 1LS aggravato facendo questo ottiene un numero di successi automatici pari a metà dell'essenza del proprietario.


Poco Solare, ma ok.

Evocazione Demoni del Primo Cerchio
Come per gli elementali, in aggiunta l'evocazione può essere effettuata in qualunque momento del giorno, evocare è un'azione narrativa che richiede 4 ore.


credo che la questione del rito dal tramonto a mezzanotte sia inderogabile e in ogni caso così puoi evocare un bordello di demoni. Teoricamente fattibile, molto potente.

Evocazione Demoni del Secondo Cerchio
Come per gli elementali, in aggiunta l'evocazione può essere effettuata ogni notte anzichè ogni luna nuova, l'evocazione è un'azione narrativa che inizia al tramonto e termina alla mezzanotte.

Evocazione Demoni del Terzo Cerchio
Come per gli elementali, in aggiunta l'evocazione può essere effettuata ad ogni luna nuova e non solo durante la Calibratura, l'evocazione è un'azione narrativa che inizia al tramonto e termina alla mezzanotte.


Completamente inaccettabile.

Anche tolti questi, è comunque un artefatto N/A come il Manto di Brigid. L'animacciaio è fuori luogo.
We of Faerie are of the wild magic. We are not creatures of spells and grimoires. We are spells, and we are written of in grimoires. -Cluracan
Now you folks should think why this raksha that I'm at the moment is keeping a large, old book...
User avatar
Ophion
Eroe3
Eroe3
 
Posts: 607
Joined: Sat Mar 08, 2008 5:29 pm
Location: Udine
Eccelso: Fatato

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby MaShin 7 » Mon Jun 29, 2009 8:57 pm

Strano, pensavo che parole come inderogabile e inaccettabile non esistessero in Exalted :D
Per quanto riguarda il livello in effetti può essere N/A più che 5...
Sinceramente non vedo tutti questi problemi con gli ultimi due punti, ma immagino sia questione di punti di vista in un gioco dove l'alterazione della creazione sta alla base delle campagne :D

Comunque quest'oggettino servirebbe eventualmente in una campagna ad alto livello di potere, alta essenza e Dream of the First Age aperti. Per capirci il crepuscolo sarebbe già ora in grado di costruirlo quest'oggettino N/A :D
Non importa Vincere o Perdere
La cosa davvero importante è essere Fico mentre lo fai!

Achievements Generali
Spiana la strada: Causa la spesa di almeno 500 moti d'Essenza in un solo posto in una scena
Si può FARE!!!: Porta Manualità Genesi a 5
Sei lento, non sei ROCK!: Ottieni un movimento riflessivo di almeno 20 metri a tick
Io sono Iron Man: Ottieni una Celestial Battle Armor
User avatar
MaShin 7
Umano5
Umano5
 
Posts: 168
Joined: Thu Oct 13, 2005 8:06 am
Casta: Crepuscolo

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby Lord Ryott » Mon Jun 29, 2009 9:38 pm

Naturalmente, siete liberi di evocare quanti demoni del terzo Circolo vogliate. Evocare, non comandare.

Per la diminuzione del numero di azioni di Stregoneria richieste, può essere accettabile l'utilizzo una volta al giorno, o due volte al giorno. Questo semplicemente per questioni di equilibrio.
Poi, almeno 10/15 punti d'Essenza dedicati. 10 se occorre spendere qualcosa per attivare i vari poteri.

Per il resto, ottimo concept, in linea con la Prima Era, soprattutto la faccenda del mostrare solo orihalcon o SS.
_________________________________________________________________________
Eight seconds later, the gamemaster groaned in despair when I decided to name my character "Testosticles".

"Per Osiride e per Ayur!!"
Image
User avatar
Lord Ryott
Eroe2
Eroe2
 
Posts: 432
Joined: Fri Jun 16, 2006 11:17 am
Location: Milano
Casta: Notte

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby MaShin 7 » Mon Jun 29, 2009 10:41 pm

In effetti mi sono lasciato prendere la mano dalla storia e dai poteri e non ho pensato ai costi da attribuire tipo spesa di WP extra per diminuire i tempi di casting...
E per quanto riguarda l'evocazione già nella storia parlo "della sua più grande e pericolosa invenzione" l'oggetto aiuta ma non rende schiavi automaticamente :D
Non importa Vincere o Perdere
La cosa davvero importante è essere Fico mentre lo fai!

Achievements Generali
Spiana la strada: Causa la spesa di almeno 500 moti d'Essenza in un solo posto in una scena
Si può FARE!!!: Porta Manualità Genesi a 5
Sei lento, non sei ROCK!: Ottieni un movimento riflessivo di almeno 20 metri a tick
Io sono Iron Man: Ottieni una Celestial Battle Armor
User avatar
MaShin 7
Umano5
Umano5
 
Posts: 168
Joined: Thu Oct 13, 2005 8:06 am
Casta: Crepuscolo

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby coranis » Tue Jun 30, 2009 2:23 pm

Io non concordo con lo sdoganamento dell'evocazione dei demoni del terzo cerchio, sebbene non si ainderogabile, direi che però Salina ed altri stregoni potrebbero avere qualcosa da ridire: Plot Hook in arrivo.

Un pò però credo che i poteri concessi dall'artefatto siano davvero troppi, sebbene riguardino solamente la magia.

Per gli N\A credo sia meglio un numero inferiore di poteri ma di magnitudo notevolmente superiori.


Per esempio per gli elementali direi che rende ogni elementale (censori inclusi) bersagli validi, sopprimendo il diritto di mandare un altro elementale al posto loro.

Oppure per i demoni potrebbe dare la possibilità di evocare un demone del cerchio superiore per evocare (Essenza) demoni del cerchio inferiore.


Ovviamente le mie sono idee scaturite dalla tua creazione, ma alla fine credo dovresti calibrarlo sulla tua campagna. Difficile farlo con artefatti 5, figuriamoci con quelli N\A.
I miei Achievements da Narratore:

(ST) Harlgblgrlb: Narra una sessione ubriaco.
(ST) L'incubo di tutti: Crea un nemico abbastanza orrorifico da spaventare i tuoi giocatori, i tuoi personaggi, o entrambi.
(ST) Ooops - Uccidi con un colpo un PG usando un incontro che pensavi fosse bilanciato.
(ST) Dividiamoci, Squadra - Narra una sessione dove il gruppo si divide in almeno 5 entità separate.
User avatar
coranis
Eccelso4
Eccelso4
 
Posts: 3551
Joined: Tue Jun 14, 2005 11:29 am
Location: Gaiarine(Deep wyld), oppure una casupola nelle foreste di Halta. Le Vacanze a Chiaroscuro
Casta: Zenith

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby Black Razor » Tue Jun 30, 2009 4:11 pm

Tutti i poteri insieme in una roba sola? Naaaaaa [-X

- Già solo quello della riduzione dei tempi di casting è un effetto da 5
- il +3 al VD è un effetto equivalente allo Storm Shield , che da solo è un artefatto da 2 o 3
- Il bonus ad ascendente non c'entra una mazza
- L'evocazione dei demoni fuori periodo mi sa essenzialmente di munchkin, potrebbe essere un potere utilizzabile ma che fa suonare allarmi nei dipartimenti di Yu-Shan (tipo Blasphemy)

Per concludere, potrebbe anche andare bene il concept dell'artefatto che ti fa evocare meglio (tra l'altro, SOLO DEMONI), ma va ribilanciato (ad esempio, piuttosto che 1HL = metà essenza, il costo per sottrarre dadi è ridotto). Potrebbe essere un artefatto interessante, magari proprio di un akuma.

E l'animacciaio non c'entra davvero una mazza (tra parentesi, nel 300 l'animacciaio era poco usato, se non erro il Concordato del Nero Nadir doveva ancora attivarsi e quindi l'Inframondo era un pò considerato una ciofeca)
ATTENZIONE!
Ogni post che mi parli di quanto schifo fa Exalted sarà trattato come non esistente... non censuro ma ignoro quello che non mi interessa (non vorrei seguire esempi istituzionali)
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby Ophion » Wed Jul 01, 2009 2:13 pm

MaShin 7 wrote:Strano, pensavo che parole come inderogabile e inaccettabile non esistessero in Exalted :D
Per quanto riguarda il livello in effetti può essere N/A più che 5...
Sinceramente non vedo tutti questi problemi con gli ultimi due punti, ma immagino sia questione di punti di vista in un gioco dove l'alterazione della creazione sta alla base delle campagne :D

Comunque quest'oggettino servirebbe eventualmente in una campagna ad alto livello di potere, alta essenza e Dream of the First Age aperti. Per capirci il crepuscolo sarebbe già ora in grado di costruirlo quest'oggettino N/A :D


E' un po' questione di ambientazione, ovviamente se la cambi si può fare, ma un giocattolino con tutti questi poteri equivale a un PAIO di artefatti N/A, roba da Crepuscolo di 1500 anni o giù di lì. L'evocazione di demoni di Terzo era guardata con attenzione, se non sospetto, anche nella prima era: un po' perchè evocarli in buon numero e molto spesso suona un po' akuma, un po' perchè è rischioso anche per un solare, e un Ligier in fuga è una gatta da pelare. Vedasi il famoso banchetto tradizionale di Salina per la Calibrazione, concepito apposta perchè i colleghi non si mettano a evocare demoni di terzo cerchio. E gli Yozi saranno sicuramente INTERESSATISSIMI al creatore del manto...

Lord Ryott wrote:Naturalmente, siete liberi di evocare quanti demoni del terzo Circolo vogliate. Evocare, non comandare.


COME? Esplicita scusa... perchè così vuol dire che non c'è niente di male se ne evocano 4-5, basta che li lascino fare il loro comodo :shock:
Per la diminuzione del numero di azioni di Stregoneria richieste, può essere accettabile l'utilizzo una volta al giorno, o due volte al giorno. Questo semplicemente per questioni di equilibrio.
Poi, almeno 10/15 punti d'Essenza dedicati. 10 se occorre spendere qualcosa per attivare i vari poteri.

Apprezzabile.

Per il resto, ottimo concept, in linea con la Prima Era, soprattutto la faccenda del mostrare solo orihalcon o SS.


Insisto che l'animacciaio non centra nulla con i demoni. Magari Oricalco/Oricalco corrotto col vetriolo demoniaco?
We of Faerie are of the wild magic. We are not creatures of spells and grimoires. We are spells, and we are written of in grimoires. -Cluracan
Now you folks should think why this raksha that I'm at the moment is keeping a large, old book...
User avatar
Ophion
Eroe3
Eroe3
 
Posts: 607
Joined: Sat Mar 08, 2008 5:29 pm
Location: Udine
Eccelso: Fatato

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby Vragar » Wed Jul 01, 2009 11:00 pm

Innanzitutto ciao a tutti gli Eccelsi Celestiali (i Terrestri non meritano il mio rispetto di Siderale della Fazione dell'Oro...).

Rispondo a MaShin, rivendicando l'idea originale del "Manto de Tiranno" :p , ma fondamentalmente voglio esprimere la mia opinione e condividere con voi le mie impressioni a riguardo...

Ammetto di essere uno dei Giocatori / Master del gruppo di MaShin di Exalted e, si, un po' me ne bullo e vergogno.

Il Manto è nato dalla ricerca di un artefatto "estremamente Crepuscolo" da abbinare in futuro al personaggio noto come Fiamma della Forgia.
Occorre precisare che è una campagna High Level, con molti manuali aperti (primo fra tutti Dreams of The First Age). Il gruppo è composto da Solari ad alto livello di "apparenza strafica" (Sburo in gergo) ed ho l'onore di asserire che giovedì si completerà il Circolo Perfetto!

Ogni personaggio è destinato a possedere un Artefatto / Pietra a livello 5 pallini, che potrà ritrovare nel Creato al momento debito (se mai lo troverà) ma quello sarà il Suo Oggetto; costruito dalla sua prima incarnazione ed arriverà finoa quella attuale nonostante le Ere passate da quell'epoca di meraviglie. Premetto che sono tutti oggetti di livello di potere notevole... ma molto, molto inseriti nella storia passata ed attuale di ogni personaggio.

Premesso questo capirete che l'artefatto noto come Manto del Tiranno, nonostante i poteri esageratamente inguardabili, potrebbe anche essere accettabile in una campagna di questo tipo... anche se personalmente, e MaShin non me ne voglia, ne abbiamo discusso due serate, ritengo sia eccessivo al 5 e debba finire automaticamente fra gli N/A.
Il potere di velocizzare la stregoneria è fattibile, non siamo a livelli di essenza 7 / 8 (siamo ancora dal 4 al 6), ma può tranquillamente starci.

Per quanto riguarda l'evocazione dei demoni, se ricordate, in Dreams of The First Age c'è un fumetto relativo proprio a questo argomento: la Crepuscolo dela Prima Era evoca un Demone del Secondo, lo trucida, ed evoca un Demone del Terzo fuori dalla Calibrazione... ergo non è impossibile farlo, indipendentemente dal periodo dell'anno o dai limiti del regolamento!
Tenebre Oscure, Io Vi Invoco! Richiamate il Nero Fuoco Proibito dal Caos dell'Antiuniverso! Pawalanoid Foo Moo Burur'r Nee Vase Yii Dar Yii Aitarnaur Idol Eevron Eir Yayanmah... Daiomi Giiza Oooji! Vragozakas! L'Inferno Ternomucleare della Morte Nera!
User avatar
Vragar
Umano5
Umano5
 
Posts: 200
Joined: Wed Jul 01, 2009 10:45 pm
Location: Safeland, nei dintorni di Regium Lepidi, dispersa nelle nebbie della Creazione
Casta: Zenith

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby Vragar » Wed Jul 01, 2009 11:12 pm

In ogni caso mi sono distaccato dal mio intento... non dovrebbe essere questo un luogo per scabiare idee e condividere opinioni?

Si, l'artefatto è grosso, ma perchè criticare ogni suo singolo componente? Perchè l'animacciaio non ci può stare? In fin dei conti uno dei poteri del Manto è infliggere danno per aumentarela possibilità diu controllo dell'evocazione... si può dire che erode il corpo e/o l'anima dello stregone per darlgi potere. Voi con quale dei materiali avreste reso questo effetto? Metallastrale? Oricalco? Pensateci bene e l'Animacciaio è ben più adatto anche del Vetriolo...

Evocare Demoni dei Cerchi Superiori fuori dal loro "momento" è così devastante nelle vostre campagne? Avete davvero PG che aspettano la Calibrazione per evocare Demoni del Terzo? Perchè in tal caso il Manto NON DEVE ASSOLUTAMENTE finire nelle mani di un giocatore nelle vostre campagne... in quella dove dovrebbe comparire, nessuno evocherebbe un Demone del Terzo, e se lo facesse probabilmente l'Albae lo Zenith del Circolo schianterebbero prima il Crepuscolo che l'ha evocato, e poi morirebbero contro il Demone...

Ragazzi tutto va visto nel giusto contesto: nessuno vi obbliga ad inserire qualsivogli artefatto postato su queste pagine nelle vostre campagne, ma pensateci bene... un oggetto come il Manto (ma potrebbe essere qualsiasi altro qui condiviso con tutti noi) non potrebbe fare invece molto Plot di Gioco? In quanti Abissali / Infernali vorrebbero possedere / distruggere un oggetto del genere? Se questo funziona allora l'artefatto merita di essere quantomento valutato come inserimento.... altrimenti liberissimi di scaricarlo nel water! :)

Però se funziona, ed è Sburo, allora fa Exalted! Riflettete e valutate gente... Riflettete e valutate... 8)
Tenebre Oscure, Io Vi Invoco! Richiamate il Nero Fuoco Proibito dal Caos dell'Antiuniverso! Pawalanoid Foo Moo Burur'r Nee Vase Yii Dar Yii Aitarnaur Idol Eevron Eir Yayanmah... Daiomi Giiza Oooji! Vragozakas! L'Inferno Ternomucleare della Morte Nera!
User avatar
Vragar
Umano5
Umano5
 
Posts: 200
Joined: Wed Jul 01, 2009 10:45 pm
Location: Safeland, nei dintorni di Regium Lepidi, dispersa nelle nebbie della Creazione
Casta: Zenith

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby Varkas » Thu Jul 02, 2009 9:13 am

Ophion wrote:
Lord Ryott wrote:Naturalmente, siete liberi di evocare quanti demoni del terzo Circolo vogliate. Evocare, non comandare.


COME? Esplicita scusa... perchè così vuol dire che non c'è niente di male se ne evocano 4-5, basta che li lascino fare il loro comodo :shock:


E' la sua natura d' Infernal che è emersa! :lol:

A me più il fatto dei tanti poteri (anche le armature celestiali lv 5 hanno tanti potere, anche se forse un pochino meno sgravi ^^), lascia perplessa la liberalizzazione dei demoni, voglio dire, l' unico limite al numero di demoni che puoi evocare è quello del tempo... togli anche quello e ci saranno in giro più demoni che sangue di Drago :shock:

Sembra artefatto N/A pure a me
Dunque... non ho letto tutto semplicemente perchè non mi andava...
User avatar
Varkas
Eccelso3
Eccelso3
 
Posts: 3206
Joined: Fri Jan 30, 2004 4:24 pm
Location: Carrara

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby Black Razor » Thu Jul 02, 2009 9:47 am

Carissimo Vragar, per prima cosa benvenuto

- Per quanto riguarda il fumetto di DotFA con Bright Shattered Ice (che peraltro ha Essenza DIECI) che evoca Orabilis, si riferisce ad uno specifico potere di una Magione che permette, tramite una delle anime di secondo cerchio di uno specifico demone del terzo, di evocare il demone medesimo per fargli UNA DOMANDA. E' un pò diverso o no? :lol:
- L'Animacciaio secondo me non c'entra una mazza perchè è legato all'Inframondo. Potrebbe andare bene se fosse un artefatto che potenzia Necromanzia, ma siccome non lo fa (ed in generale non ha davvero NIENTE a che fare con i morti) secondo me non ci sta
- Le critiche non sono fatte per malvagità, ma semplicemente perchè quando uno posta l'artefatto sul forum, si presume che gli interessi sapere cosa ne pensano gli altri. Altrimenti che senso ha postarlo? Solo per condividerlo. Comunque se le critiche non vi vanno bene siete altrettanto liberi di dire "a me va bene". Qua semplicemente mettiamo a disposizione le nostre idee per eventuali miglioramenti
- In generale l'artefatto h un problema: manca di un singolo tema portante. Invece che avere dei poteri smodati in un singolo punto (tipo per un evocatore megasgravo) sembra un pò un coltellino svizzero, buono per tutte le occasioni. Questo, per quanto comodo per il PG tende un pò a togliere "figosità". Pensa all'occhio di Autochton, che è la definizione base di N/A. E' tutto costruito attorno al fatto che in pratica è il Wyld-Shaping definitivo che funziona anche nella realtà. Per avere un signor artefatto dovreste anche voi riprogettarlo attorno ad un tema centrale e potenziarlo fino a far schifo.
ATTENZIONE!
Ogni post che mi parli di quanto schifo fa Exalted sarà trattato come non esistente... non censuro ma ignoro quello che non mi interessa (non vorrei seguire esempi istituzionali)
User avatar
Black Razor
Staff Member
Staff Member
 
Posts: 5709
Joined: Thu Nov 25, 2004 4:57 pm
Location: Venezia o Malfeas, dipende dal giorno

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby Lord Ryott » Thu Jul 02, 2009 11:28 am

Ophion wrote:
Lord Ryott ha scritto:Naturalmente, siete liberi di evocare quanti demoni del terzo Circolo vogliate. Evocare, non comandare.



COME? Esplicita scusa... perchè così vuol dire che non c'è niente di male se ne evocano 4-5, basta che li lascino fare il loro comodo :shock:


Sì?... Sono abbastanza Solari per decidere da soli
Black Razor wrote:- L'Animacciaio secondo me non c'entra una mazza perchè è legato all'Inframondo. Potrebbe andare bene se fosse un artefatto che potenzia Necromanzia, ma siccome non lo fa (ed in generale non ha davvero NIENTE a che fare con i morti) secondo me non ci sta

Quoto. E' l'ORICALCO che ha a che fare con i demoni. Se proprio vogliamo un metallo infernale, proporrei l'ottone.
Varkas wrote:E' la sua natura d' Infernal che è emersa! :lol:


...finestra infranta...avviamento...
sgommata...
Agata che si allontana...

Bzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz
_________________________________________________________________________
Eight seconds later, the gamemaster groaned in despair when I decided to name my character "Testosticles".

"Per Osiride e per Ayur!!"
Image
User avatar
Lord Ryott
Eroe2
Eroe2
 
Posts: 432
Joined: Fri Jun 16, 2006 11:17 am
Location: Milano
Casta: Notte

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby MaShin 7 » Thu Jul 02, 2009 11:55 am

Poi, almeno 10/15 punti d'Essenza dedicati. 10 se occorre spendere qualcosa per attivare i vari poteri.

Si direi che il costo di attune è un po' bassino, alzarlo a 10 e aggiungere 1WP all'incantesimo se si vuole accellerare il Casting?
Posto una possibile soluzione al problema dell'evocazione.
La soluzione è la seguente il manto ti permette di evocare una sola volta fuori stagione nell'intervallo fra i periodi corretti.
ad esempio posso evorare un demone del 2 ogni notte, ma non posso evocarne altri tramite il manto fino a che non sia giunta la luna nuova.
in questo modo i numeri diventano i seguenti
2 demoni del primo ogni giorno anzichè 1
4 demoni del secondo ogni mese anzichè 3 (le 3 notti di luna nuova)
ed infine 6 demoni del terzo cerchio in un anno anzichè 5
Durante la Calibrazione ci sono 5 notti e virtualmente è possibile evocare ogni notte, tra riposo e pietre focali che un solare che padroneggi il terzo cerchio sicuramente possiede i moti vengono recuperati in numero sufficente.

Aggiungo che il potere di evocazione fuori stagione nell'attuale era è piuttosto inutile, pensateci bene, l'istituzione del banchetto è ancora in vigore?
La risposta è che si i dragoni la rispettano ancora sebbene non ne sappiano l'origine, ma dubito che alcun solare in alcuna avventura verrà invitato a cena dai dragoni :lol:

Il legame simpatetico coi demoni è costituito dal medaglione che è forgiato con la luce del Sole Verde e dalle catene composte dall'oscurita della Calibrazione, e non solo dall'animacciaio.

In generale l'artefatto h un problema: manca di un singolo tema portante


Il tema portante è aggirare il banchetto, rendere l'evocazione più facile.
Se dovessi togliere poteri andrei sicuramente ad eliminare il bonus a VD ed Ascendente che sono lì per il solo scopo di "abbellire" il tutto e non renderlo "anonimo" :lol:
Il Potere di accellerare il casting è una variazione in scala più limitata del potere di accellerare l'evocazione.

Le critiche non sono fatte per malvagità, ma semplicemente perchè quando uno posta l'artefatto sul forum, si presume che gli interessi sapere cosa ne pensano gli altri. Altrimenti che senso ha postarlo? Solo per condividerlo. Comunque se le critiche non vi vanno bene siete altrettanto liberi di dire "a me va bene". Qua semplicemente mettiamo a disposizione le nostre idee per eventuali miglioramenti


Nessun problema infatti, mai mi è passato per la testa di prendermela per le critiche ricevute, anzi ho sempre cercato di spiegare il mio punto di vista alle critiche ricevute, già nel mio primo post infatti ho condiviso l'idea che come artefatto tende più ad un N/A debole che ad un 5 molto potente :D , specificando però che mi interessava sapere cosa modificare visto che il fatto che sia N/A non impedirebbe nella nostra campagna di utilizzarlo.
Non importa Vincere o Perdere
La cosa davvero importante è essere Fico mentre lo fai!

Achievements Generali
Spiana la strada: Causa la spesa di almeno 500 moti d'Essenza in un solo posto in una scena
Si può FARE!!!: Porta Manualità Genesi a 5
Sei lento, non sei ROCK!: Ottieni un movimento riflessivo di almeno 20 metri a tick
Io sono Iron Man: Ottieni una Celestial Battle Armor
User avatar
MaShin 7
Umano5
Umano5
 
Posts: 168
Joined: Thu Oct 13, 2005 8:06 am
Casta: Crepuscolo

Re: [Artefatto] Manto del Tiranno

Postby coranis » Thu Jul 02, 2009 12:28 pm

Ciao!

Il potere di velocizzare la stregoneria è fattibile, non siamo a livelli di essenza 7 / 8 (siamo ancora dal 4 al 6), ma può tranquillamente starci.


In un documento non ufficiale creato da un utente del forum WW, e salutato da una festosa salva di lodi, il potere di velocizzare la stregoneria è stato messo a ess 8. Se vuoi nella sezione download puoi trovarne la versione tradotta (indegnamente) da me.
Può esservi utile perchè include charm ad essenza alta molto ben calibrati. La versione originale la trovi nche qui sul forum se cerchi hundredfold facet of enlightement.


Si, l'artefatto è grosso, ma perchè criticare ogni suo singolo componente? Perchè l'animacciaio non ci può stare? In fin dei conti uno dei poteri del Manto è infliggere danno per aumentarela possibilità diu controllo dell'evocazione... si può dire che erode il corpo e/o l'anima dello stregone per darlgi potere. Voi con quale dei materiali avreste reso questo effetto? Metallastrale? Oricalco? Pensateci bene e l'Animacciaio è ben più adatto anche del Vetriolo...


Guarda, quoto black per il discorso critiche.
Ogni metallo magico ha una sua associazione ben definita, che è spiegata bene nell'Oadenol's Codex.
La giada incarna i 5 elementi, il lunargento la fluidità e la luna, il metallastrale la precisione e le stelle, l'oricalco il sole, la luce sacra e la perfezione, l'animacciaio l'inframondo, i morti, il deperimento e la morte.
L'animacciaio se guardi bene gli artefatti che lo utilizzano servono a risucchiare la vita e l'energia (e questo senso di erosione ancora va bene) ma è un puro trasferimento (Spesso all'artefatto e non al portatore).
Inoltre l'animacciaio è un frutto della filosofia del Void, che non permette scambi di potere. La filosofia del void è la distruzione di ogni cosa.
E' dei demoni l'idea dello scambio faustiano\mefistofelico, dei Mainati è più l'idea tu muori e poi finalmente morirò anche io.
In effetti nemmeno il vitriolo è adatto in questo caso: è la manifestazione fisica delle energie inferiche e del risentimento degli Yozi verso incarna, eccelsi e i pupazzetti kawai.
Non dimentichiamo che un artefatto non è fatto solo di materiali magici, ma anche di materiali esotici.
Vuoi fare un contrasto nero oro? Che ne dici di una scaglia del drago d'ebano, colui che supera ogni limite? A tema è 1000 volte più centrato, figoso e plot hook di qualunque materiale magico.
Questo perchè richiede di sapere come è stata ottenuta. E perchè il drago d'ebano l'ha concessa? Forse ha reso il manto una reliquia infernale senza che il solare potesse saperlo?


Evocare Demoni dei Cerchi Superiori fuori dal loro "momento" è così devastante nelle vostre campagne? Avete davvero PG che aspettano la Calibrazione per evocare Demoni del Terzo? Perchè in tal caso il Manto NON DEVE ASSOLUTAMENTE finire nelle mani di un giocatore nelle vostre campagne... in quella dove dovrebbe comparire, nessuno evocherebbe un Demone del Terzo, e se lo facesse probabilmente l'Albae lo Zenith del Circolo schianterebbero prima il Crepuscolo che l'ha evocato, e poi morirebbero contro il Demone...


Guarda, ammetto di non aver capito molto il senso di questa frase, mio limite.
Domanda: se devi creare un artefatto che serva a evocare i demoni, che te ne fai in una campagna dove non li evochi? Se deve essere solo un plot hook o una minaccia pendente sinceramente mi sfugge il senso di volerlo equilibrare sul livello di artefatto.
Nella mia campagna ad essenza alta ho un giocatore con un crepuscolo che ha evocato Jacint aspettando la Calibrazione, per tessere una rete di strade nelle terre dei fiumi, cosa che è valsa moltissimi benefici economici alla rinascente città di Rathess, ma anche molte critiche da parte di Lookshy e dei puristi che non vogliono avere a che fare con i demoni.
Sinceramente, potresti spiegare meglio questa tua posizione al riguardo? Sono confuso.
Perchè se il master dovesse mettermi in una campagna un artefatto che non devo\posso\frega niente di usare, allora che ci sta a fare? Bastava mettere un soul breaker orb.


Ragazzi tutto va visto nel giusto contesto: nessuno vi obbliga ad inserire qualsivogli artefatto postato su queste pagine nelle vostre campagne, ma pensateci bene... un oggetto come il Manto (ma potrebbe essere qualsiasi altro qui condiviso con tutti noi) non potrebbe fare invece molto Plot di Gioco? In quanti Abissali / Infernali vorrebbero possedere / distruggere un oggetto del genere? Se questo funziona allora l'artefatto merita di essere quantomento valutato come inserimento.... altrimenti liberissimi di scaricarlo nel water!

Però se funziona, ed è Sburo, allora fa Exalted! Riflettete e valutate gente... Riflettete e valutate... 8)


Nessuno contesta il valore di Plot Hook di questo artefatto, come avrai letto anche io ne ho molto parlato, e difatti l'artefatto 5 "Arma di distruzione di massa se finisce nelle mani sbagliate" è sempre una valida scintilla d'avventura (in una in cui ero giocatore c'era una specie di costrutto creato nella prima era che lo stesso Invy era sceso a combattere tanto per dirne una su cosa ritengo accettabile come livello di potere ossia UBER!).
Qui nessuno contesta il suo potenziale narrativo, solo la sua effettiva adeguatezza alla scala di potere visto che vuole essere un 5 pallini, e tu stesso mi pare concordi che così com'è sia un N\A.
Nessuno qui dice: non dare potere ai giocatori.
Nessuno qui dice: non creare plot hook.
Qui si è detto solo: guarda, così com'è secondo me non è coerente con il livello di potere che cercavi, non è coerente con il setting la scelta dei materiali che volevi usare.
Inoltre secondo diversi utenti ha una pletora di poteri abbastanza differenziata che fa molto coltellino svizzero più che un solido artefatto coerente ad un singolo tema.
La velocizzazione del lancio di stregonerie l'ho sempre trovata una cosa da chi vuole usarla in combattimento a tutti i costi, quindi già mi piace poco.
Metterci un bonus alla dv non fa che confermare il suo utilizzo.
Il bonus ascendnete mi sembra poco legato alla stregoneria.
Il fatto che un singolo artefatto colpisca sia demoni che elementali è poco coerente con i molti artefatti visti finora che di solito colpiscono un solo tipo di creature (vedi il fischietto dell'oadenol), a meno che non colpisca una determinata caratteristica condivisa (Immaterialità per esempio).
Rendere l'evocazione di demoni così semplice, specie demoni del terzo cerchio, mi sembra sminuente del senso di minaccia e pericolosità che dovrebbero infondere.

Punto.

Poi chiaro che ognuno ha diritto di fare.
Chiaro che esiste la Golde Rule, quindi insisto per me ogni campagna ha diritto di sforare e stuprare le regole come meglio crede per il piacere dei giocatori.
Io per esempio sto progettando gli ultimi artefatti 5 e N\A per la conclusione di una campagna a ess 5\6, e devo dire che all'inizio alla prima stesura mi erano venuti fuori cose allucinanti: un paio per paura di dare troppo potere erano quasi 4, un paio erano oltre l'N\A.
Poi li ho ripensati capendo che il livello di potere o la meccanica deve venire dopo. Se il concetto è coerente, ben inserito nel setting, e legato al pg e al suo bg e ai futuri sbocchi della storia a doppia mandata il resto è una vera bazzecola.

Il motivo per il quale il Manto non mi convince molto è che è troppo vago secondo me.
Stregoneria ed evocazione di demoni è un tema un pò ampio secondo me.

Che rapporto aveva con i demoni il crepuscolo creatore? Li soggiogava? Ne era affascinato? Li disprezzava? Voleva fare cose proibite? Come si rapportava a Salina e agli altri stregoni che erano piuttosto attenti a controllarsi a vicenda (vuoi per virtù o per paura che l'altro divenisse più forte\stimato\saggio, etc...)
Voleva rendere l'evocazione più semplice per quale scopo? Pura comodità? Un piano preciso tipo l'operazione Freehand ma con i demoni? Voleva tramite 'evocazione trovare un modo di redimere quelle anime?
Insomma che deve fare sto artefatto? Perchè è stato costruito?

E se è legato al pg, perchè non dovrebbe usarlo, o considerarlo solo un plot hook? Che senso ha stattare un artefatto se l'intenzione è di non usarlo mai?

Ottimo creare artefatti che servano da spunti futuri, ma secondo me allora devono avere basi ben solide nel setting. Più profondo è l'impatto che possono avere più profondo sarà il solco lasciato nella storia della Creazione no? Se è così potente come mai non è a Yu-Shan guardato da leoni celestiali? (Tanto per fare un esempio\spunto)

Io sulle mia AM avrei pregato di avere simili flussi di risposte per limare e cambiare.


Aggiungo che il potere di evocazione fuori stagione nell'attuale era è piuttosto inutile, pensateci bene, l'istituzione del banchetto è ancora in vigore?


Diventa inutile o poco utile ai fini meccanici, ma ai fini narrativi è potentissimo. Se nella prima era era tenuto segreto il suo utilizzo, e nella seconda era invece viene scoperto dalla fazione bronzo Chejop avrà una prova a favore della tesi che i solari ritornati non sono cambiati e sono ancora pericolosi. (Addirittura potrebbe convincere di questo anche se i solari non lo usano.). E molti dei la vedrebbero nello stesso modo, e l'ordine immacolato e così via.


Il tema portante è aggirare il banchetto, rendere l'evocazione più facile.
Se dovessi togliere poteri andrei sicuramente ad eliminare il bonus a VD ed Ascendente che sono lì per il solo scopo di "abbellire" il tutto e non renderlo "anonimo" :lol:
Il Potere di accellerare il casting è una variazione in scala più limitata del potere di accellerare l'evocazione.


Io allora lo limiterei ai demoni, l'evocazione elementale non è mai stata troppo limitata, se non dagli elementali stessi.
Last edited by coranis on Thu Jul 02, 2009 6:44 pm, edited 1 time in total.
I miei Achievements da Narratore:

(ST) Harlgblgrlb: Narra una sessione ubriaco.
(ST) L'incubo di tutti: Crea un nemico abbastanza orrorifico da spaventare i tuoi giocatori, i tuoi personaggi, o entrambi.
(ST) Ooops - Uccidi con un colpo un PG usando un incontro che pensavi fosse bilanciato.
(ST) Dividiamoci, Squadra - Narra una sessione dove il gruppo si divide in almeno 5 entità separate.
User avatar
coranis
Eccelso4
Eccelso4
 
Posts: 3551
Joined: Tue Jun 14, 2005 11:29 am
Location: Gaiarine(Deep wyld), oppure una casupola nelle foreste di Halta. Le Vacanze a Chiaroscuro
Casta: Zenith

Next

Return to La Forgia del crepuscolo [2nd]

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron