-> Un Click Al Giorno toglie il Banner di Torno <-

Eccelsi nella Vigna?

Volete parlare di qualsiasi altro gdr, gioco narrativo, indie o altro tipo di gioco di ruolo o gioco imparentato con esso? Bene questa è la sezione che fa per voi.

Moderator: Staff

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby kevlar » Wed Oct 15, 2008 7:57 am

a me dogs per la imminente campagna siderali ispira, solo vorrei qualcosa che renda anche il rapporto extra-exalted oppure io-essere ad essenza +4...

volevo fare qualcosa del tipo che la differenza di essenza si somma come d10 o d8 per chi è in vantaggio e come d4 per chi è in svantaggio... che ne dite?

sarei anche un po in palla sul come mappare gli attributi... nel senso che VORREI tenere conto dell'essenza ma gli attributi devono restare 4 (mmm sostituire will con essence? o acuiti con essence? forse acuity...)

che mi suggerite?
____________________________________________
Image
Image

I polinomi sono l'ultimo rifugio degli incapaci
Non c'è mai troppo Kung-Fu!
Membro dei Power Master n° 1!!!
Secondo Servitore dell'Orda degli IdroTopi

..gemelli... :D :D ...gemelli..
User avatar
kevlar
Eroe4
Eroe4
 
Posts: 969
Joined: Mon Feb 21, 2005 2:04 pm
Location: La ridente Correggio (RE)
Casta: ZENITH

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby Domon » Wed Oct 15, 2008 10:29 am

sarei anche un po in palla sul come mappare gli attributi... nel senso che VORREI tenere conto dell'essenza ma gli attributi devono restare 4 (mmm sostituire will con essence? o acuiti con essence? forse acuity...)

che mi suggerite?


che non ti serve mappare l'essenza: il successo non dipende dalla potenza.

vuoi un anziano? dagli il tratto "la mia essenza è pura e raffinata 3d10" e sei a posto.
vuoi kejak? dagli il tratto "la mia è l'essenza più antica che un eccelso abbia mai avuto 3d10" e sei a posto
vuoi un novellino? "la mia essenza è giovane e instabile 3d10" e sei a posto!
Image
User avatar
Domon
Incarna5
Incarna5
 
Posts: 13104
Joined: Mon Nov 10, 2003 3:49 pm
Location: Milano
Casta: Zenith

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby kevlar » Wed Oct 15, 2008 10:59 am

ok domon, questo in cani. Ma in exalted, invece, il successo tiene conto della potenza, eccome. Un extra non è un glorificato.

Vorrei rendere che uno scontro con il dio della citta comporti o dadi molto alti, oppure forte difficolta nello riuscirci. Sia un rischio da calcolare.


Non voglio solo mantenere cnv, e il coflitto fra i personaggi, senno giocavo cani base con solo il flavour text cambiato.

E questo perchè in cnv non si ragiona fra angeli e uomini e draghi, ma fra persone sostanzialmente alla pari, con pari possibilita (escludiamo il supernatural dial per un attimo, che comunque è solo flavour e non meccanci!). In exalted invece il grado di epicità è meccanico, e deve essere reso... senno non è piu exalted imho!
____________________________________________
Image
Image

I polinomi sono l'ultimo rifugio degli incapaci
Non c'è mai troppo Kung-Fu!
Membro dei Power Master n° 1!!!
Secondo Servitore dell'Orda degli IdroTopi

..gemelli... :D :D ...gemelli..
User avatar
kevlar
Eroe4
Eroe4
 
Posts: 969
Joined: Mon Feb 21, 2005 2:04 pm
Location: La ridente Correggio (RE)
Casta: ZENITH

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby Domon » Wed Oct 15, 2008 12:35 pm

ok domon, questo in cani. Ma in exalted, invece, il successo tiene conto della potenza, eccome. Un extra non è un glorificato.


un extra non entra nemmeno in conflitto, diamine. è solo colore mentre narri.
se vuoi mettere un tratto come l'essenza in un motore come quello di CNV, partire da basi simulazioniste come questa non è una buona idea. specie se i pg partono da essenza bassa... quello che conta è quanto puoi far vedere il tuo tipo di essenza in gioco.

se ci pensi, non è diverso da "forte come un bue 310" e "debole come un topo 3d10"

al massimo, puoi far prendere ai tratti di essenza +1d4 come colore, al posto delle pistole. oppure obbligare i giocatori ad avere un tratto in d10 legato all'essenza, al posto di "sono un cane". magari col vincolo che il tipo di dado non è riducibile.

Vorrei rendere che uno scontro con il dio della citta comporti o dadi molto alti, oppure forte difficolta nello riuscirci. Sia un rischio da calcolare.


non bastano i normali tratto del dio?

E questo perchè in cnv non si ragiona fra angeli e uomini e draghi, ma fra persone sostanzialmente alla pari, con pari possibilita (escludiamo il supernatural dial per un attimo, che comunque è solo flavour e non meccanci!). In exalted invece il grado di epicità è meccanico, e deve essere reso... senno non è piu exalted imho!


col motore di CNV, basta che tutti quelli che non sono avversari credibili non entrino in conflitto...
Image
User avatar
Domon
Incarna5
Incarna5
 
Posts: 13104
Joined: Mon Nov 10, 2003 3:49 pm
Location: Milano
Casta: Zenith

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby kevlar » Wed Oct 15, 2008 2:04 pm

Domon wrote:
ok domon, questo in cani. Ma in exalted, invece, il successo tiene conto della potenza, eccome. Un extra non è un glorificato.


un extra non entra nemmeno in conflitto, diamine. è solo colore mentre narri.
se vuoi mettere un tratto come l'essenza in un motore come quello di CNV, partire da basi simulazioniste come questa non è una buona idea. specie se i pg partono da essenza bassa... quello che conta è quanto puoi far vedere il tuo tipo di essenza in gioco.

se ci pensi, non è diverso da "forte come un bue 310" e "debole come un topo 3d10"

al massimo, puoi far prendere ai tratti di essenza +1d4 come colore, al posto delle pistole. oppure obbligare i giocatori ad avere un tratto in d10 legato all'essenza, al posto di "sono un cane". magari col vincolo che il tipo di dado non è riducibile.


Ok, ma capisci l'esempio, se decidi si entrare in arena MA con un dio ad essenza 2 o con La green Lady non è la stessa cosa...

Vorrei rendere che uno scontro con il dio della citta comporti o dadi molto alti, oppure forte difficolta nello riuscirci. Sia un rischio da calcolare.


non bastano i normali tratto del dio?


Certo che bastano i tratti del Dio, e allora se la "potenza" del dio la devo rendere tutte le volte con un tratto oversize, tanto vale metterlo come meta tratto automatico: le soluzioni non differiscono, solo che con una regola sull'essenza non devo sempre modificare i tratti per tener conto di chi sono... quetsa meccanica è l'unica che vedo da correggere perchè in cnv i tratti vengono prerollati e attribuiti alla bisogna (il proto-png) ma non è che posso attribuire dei dadi particolarmente bassi a chiunque, nel caso del golden lord o della 5 vergine... per quello l'essenza era un meta tratto (da decidere anche al tavolo tipo...che essenza ha il patrono della citta secondo voi, sapendo che la citta è grossa?) che mi permetta poi di usare i Proto-npc senza dover fare salti mortali...prova a pensarlo come il fattore scala di Mekton-Z... se il tuo gioco tratta solo si uomini normali, la scaala è uguale per tutti, ma se il tuo gioco tratta di uomini, mazinga e galactus, avere forza 3 per un mazinaga non è avere forza 3 per un uomo... un robot a forza 3 le prende da un robot a forza 6 ma le da ad un uomo a forza 5... ci siam capiti?

Invece che dire uh ma questo è nara-o quindi acuity ha 13 e non 4 come c'è nel proto npc, preferisco dare 4 ad acuity a nara-0 come da proto npc e gestire che è a essenza 6-> ha tot dadi da 10 in + e i pg tot dadi da 4 in più....

poi come sai benissimo, non vuol dire che questo ti faccia perdere la posta, ma solo che se la vuoi vincere devi essere ben disposto a prenderti un bel po' di fallout!!

E questo perchè in cnv non si ragiona fra angeli e uomini e draghi, ma fra persone sostanzialmente alla pari, con pari possibilita (escludiamo il supernatural dial per un attimo, che comunque è solo flavour e non meccanci!). In exalted invece il grado di epicità è meccanico, e deve essere reso... senno non è piu exalted imho!


col motore di CNV, basta che tutti quelli che non sono avversari credibili non entrino in conflitto...

[/quote]
Spero di essermi spiegato: se il mondo fosse extra e glorificati ok, ma truppaglia di siderali ad essenza 3 che cerca prende per posta "impedisco allo shogun della guerra di yu-shan a non avviavare una campagna mondiale per dispetto", credo che in qualche modo questa disparità di forze in campo vada resa... ma non voglio giocarmi la pregenerazione degli NPC, e quindi preferirei introdurre un fattore scala (che poi in exalted è reso col punteggio di essenza)...

il mio sospetto è piu sulla natura del dado di essenza di vantaggio e sul suo utilizzo costante...forse meglio differenza delle essenzeD8 per chi è in vantaggio e diff di essenzeD4... piu simmetrico :)

che ne dite
____________________________________________
Image
Image

I polinomi sono l'ultimo rifugio degli incapaci
Non c'è mai troppo Kung-Fu!
Membro dei Power Master n° 1!!!
Secondo Servitore dell'Orda degli IdroTopi

..gemelli... :D :D ...gemelli..
User avatar
kevlar
Eroe4
Eroe4
 
Posts: 969
Joined: Mon Feb 21, 2005 2:04 pm
Location: La ridente Correggio (RE)
Casta: ZENITH

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby Domon » Wed Oct 15, 2008 2:54 pm

Ok, ma capisci l'esempio, se decidi si entrare in arena MA con un dio ad essenza 2 o con La green Lady non è la stessa cosa...


per i propositi del SISTEMA di cani? si, è la stessa cosa :) e DEVE esserlo, beninteso.

peraltro, lo troverei auspicabile anche in exalted "base", è per questo che ho cassato tutti i valori sopra il 5 :)

nello specifico, se vuoi ricreare una situazione di superiorità, in cani lo fai tramite le poste: se il gruppo sa che la green lady dovrebbe essere più forte di loro, ed è intenzionato ad esprimerlo in gioco, in un conflitto tra loro e la green lady le poste contrapposte potrebbero essere "scappiamo con successo" contro "ci imprigiona tutti", piuttosto che "la sconfiggiamo" contro "ci sconfigge.

però il punto di usare un sistema come cani è PROPRIO quello di fare questo shift mentale. se giochi a cani accetti e caldeggi che un personaggio appena generato possa molto probabilmente battere kejak in un conflitto... a un prezzo.

oppure ti conviene sperimentare col solar system, che restituisce un feeling più "exalted generico"

Certo che bastano i tratti del Dio, e allora se la "potenza" del dio la devo rendere tutte le volte con un tratto oversize, tanto vale metterlo come meta tratto automatico: le soluzioni non differiscono, solo che con una regola sull'essenza non devo sempre modificare i tratti per tener conto di chi sono...


non dovresti renderli: in cani la "potenza" di un personaggio è colore, la risoluzione verte piuttosto sulle sue particolarità fittizie. e d'altronde la fiction a cui exalted si ispira è piena di situaizoni disperate vinte stringendo i denti e grazie a trucchi, o non con la violenza diretta...

senza il cambio di prospettiva TOTALE di cani, usi cani in maniera mozza e insoddisfacente, fidati.

se il tuo gioco tratta solo si uomini normali, la scaala è uguale per tutti, ma se il tuo gioco tratta di uomini, mazinga e galactus, avere forza 3 per un mazinaga non è avere forza 3 per un uomo... un robot a forza 3 le prende da un robot a forza 6 ma le da ad un uomo a forza 5... ci siam capiti?


si. se il tuo è un gioco di uomini, mazinga e galactus, e i tuoi pg sono mazinga, si tratta solo di settare poste adeguate a secondo del livello della sfida. contro uomini potrebbe essere semplicemente saltata, contro galactus valga l'esempio della green lady.

Invece che dire uh ma questo è nara-o quindi acuity ha 13 e non 4 come c'è nel proto npc, preferisco dare 4 ad acuity a nara-0 come da proto npc e gestire che è a essenza 6-> ha tot dadi da 10 in + e i pg tot dadi da 4 in più....

poi come sai benissimo, non vuol dire che questo ti faccia perdere la posta, ma solo che se la vuoi vincere devi essere ben disposto a prenderti un bel po' di fallout!!


d'altra parte non hai più i dadi demoniaci da mettere contro (o a favore dei) pg... qualcosa dovrebbe compensare...

facciamo così, parlami del tono della campagna che vuoi fare e ti trovo un sostituto dei dadi demoniaci...

(per esempio, nella campagna "siderali nella vigna" potrebbe essere il livello di distorsione del fato...)

Spero di essermi spiegato: se il mondo fosse extra e glorificati ok, ma truppaglia di siderali ad essenza 3 che cerca prende per posta "impedisco allo shogun della guerra di yu-shan a non avviavare una campagna mondiale per dispetto", credo che in qualche modo questa disparità di forze in campo vada resa... ma non voglio giocarmi la pregenerazione degli NPC, e quindi preferirei introdurre un fattore scala (che poi in exalted è reso col punteggio di essenza)...

il mio sospetto è piu sulla natura del dado di essenza di vantaggio e sul suo utilizzo costante...forse meglio differenza delle essenzeD8 per chi è in vantaggio e diff di essenzeD4... piu simmetrico :)

che ne dite


piuttosto solo dadi per chi è in vantaggio, a seconda del tipo:

d4 pari alla differenza positiva per le creature minori.
d6 per DB, Re Dragoni, Fatati e Montani
d8 per celestiali
d10 per solari e simili.

detto questo, direi che la variazione di essenza si può ridurre alla metà, 1-5.

oppure come ho detto un tratto di essenza, tirabile normalmente descrivendo l'uso di charm

ripeto, ti stai facendo troppe menate senza provare gli effetti veri del gioco :)

prima di tutto pensa a una gerarchia dei peccati, con delle possibili conseguenze :)
Image
User avatar
Domon
Incarna5
Incarna5
 
Posts: 13104
Joined: Mon Nov 10, 2003 3:49 pm
Location: Milano
Casta: Zenith

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby kevlar » Fri Oct 17, 2008 10:30 am

Domon wrote:ma assolutamente si :)

di nuovo però non aspettarti di poter mappare direttamente i livelli di potere di exalted. puoi però mappare molto bene gli eventi, inoltre si adatta a una maggiore varietà di situazioni, pur restando epico.

il sistema si chiama Solar System (maddai!) e lo puoi ordinare per 5 euro + 2,50 di spedizione (e 0.50 cent a dado + 2,50 di spese di spedizione - più dadi hai meglio è) direttamente al "riscrittore" Eero Tuovinen presso: http://www.arkenstonepublishing.net/solarsystem

dacci un occhio, è la nuova edizione del sistema di the shadow of yesterday.

se ti interessa, è un bel po che volevo convertirci exalted :)

sennò, di giochi possibili ce ne sono quasi infiniti. tutto sta nel decidere quale aspetto di exalted sottolineare, cosa rendere non compromettibile... insomma, adoprarsi per l'emersione di una creative agenda attraverso il lato tecnico del gioco :)


hai micca una sua rece o qualcosa? oppure, specificami meglio cosa vuol dire "non mapparci i livelli di potere di exalted" e invece "mappare molto bene gli eventi"... io voglio di exalted l'epicità, il greater than life, il kung fu epico che PERO' son stufo di mappare con 16000 charms e combo da 2 ore di realizzazzione che devo poi gestire con la regola 0... insomma mettici conflict resolution... dice in the middle (magari with teeth ma tanto sistemi senza teeth non ne ho provati...)

Vien bene così? potrei anche aiutarti nella conversione, a tempo variabile. Ma provare ad usare AiPS? tipo "Exalted wars - Rise of the Sidereals" verrebbe bene? lo chiedo a te perchè tu gli indie li hai provati per bene, e io invece ho bisogno di una risposta veloce (vorrei partire entro fine novembre con la campagna Exalted-Narrativa... possibilmente prima!
____________________________________________
Image
Image

I polinomi sono l'ultimo rifugio degli incapaci
Non c'è mai troppo Kung-Fu!
Membro dei Power Master n° 1!!!
Secondo Servitore dell'Orda degli IdroTopi

..gemelli... :D :D ...gemelli..
User avatar
kevlar
Eroe4
Eroe4
 
Posts: 969
Joined: Mon Feb 21, 2005 2:04 pm
Location: La ridente Correggio (RE)
Casta: ZENITH

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby kevlar » Fri Oct 17, 2008 10:36 am

AvorioTriste wrote:
è solo colore mentre narri.


alternativamente, butti il confronto come lotta contro un "assieme"di extra. Per dire: un sfida per un solare non è un extra, ma un intero dragone di legionari. Racconti il confronto ove l'eccelso falcia le torme di nemici, ma si affatica, mentre disperati i soldati cercano di travolgere col lor peso l'anathema. In questo modo rendi una sfida interessante MA mantieni il tono epico della sfida. Poste adeguate contribuiscono....

IMHO ci sono giochi milgiori per convertire, anche se cani, essendo disponibile in ita, ha qualche carta da giocare!


questa mi piace molto.

Quello su cui ho i dubbi è più il sitema in generale se regge(ie usare il sistema di cani per una campagna che non fa del solo giudicare ma anche combattere e altro il suo centro...con una gerarchia dei peccati molto variegata... mi domando se cani regge oppure viene a mancare qualche postulato che rende l'esperienza bella di cani una cosa loffa...meno interessante!)
____________________________________________
Image
Image

I polinomi sono l'ultimo rifugio degli incapaci
Non c'è mai troppo Kung-Fu!
Membro dei Power Master n° 1!!!
Secondo Servitore dell'Orda degli IdroTopi

..gemelli... :D :D ...gemelli..
User avatar
kevlar
Eroe4
Eroe4
 
Posts: 969
Joined: Mon Feb 21, 2005 2:04 pm
Location: La ridente Correggio (RE)
Casta: ZENITH

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby Domon » Fri Oct 17, 2008 12:15 pm

alternativamente, butti il confronto come lotta contro un "assieme"di extra. Per dire: un sfida per un solare non è un extra, ma un intero dragone di legionari.


una avversità del genere potrebbe essere gestita come un singolo personaggio, i cui tratti potrebbero essere: "schiavi carne da macello in prima linea 4d4" oppure "Hector Katak, Generale Immacolato 2d10", così come cani considera "personaggi" una montagna da scalare o il rapido dissanguamento di un compagno.

@Solar System
hai micca una sua rece o qualcosa?


la sua precedente edizione (con setting strafigo) è online e gratuita: http://tsoy.crngames.com/
è uno dei giochi più seminali della "rivoluzione" indie, ed è anche uno dei migliori giochi-trappola per chi viene dal gdr tradizionale :)

oppure, specificami meglio cosa vuol dire "non mapparci i livelli di potere di exalted" e invece "mappare molto bene gli eventi"... io voglio di exalted l'epicità, il greater than life, il kung fu epico che PERO' son stufo di mappare con 16000 charms e combo da 2 ore di realizzazzione che devo poi gestire con la regola 0... insomma mettici conflict resolution... dice in the middle (magari with teeth ma tanto sistemi senza teeth non ne ho provati...)


ha tutto questo. quello che non ha è la possibilità di mappare lo stesso livello di differenze che esiste tra un solare appena nato e chejop kejak. bada che però io considero questa cosa un miglioramento. il capitolo narrazione di exalted, dopotutto, ti PROMETTE che puoi battere kejak. sono le regole che falliscono nel permettertelo, e, come al solito, via di regola zero :)

(a tal proposito, un inciso sull'argomento precedente del dio della città col motore di CNV:

perchè col motore di cani non è giusto dare più potere a un png potente per rendere più teso il conflitto?

perchè col motore di cani, non sta al master decidere in precedenza quali conflitti saranno tesi e lunghi e quali no!)

in pratica si tirano 3 dadi fudge sulle skill, che vanno da 0 (medio) a 3 (divino), con un'eccezione. 3 dadi fudge significa che il tiro va invariabilmente da -3 a +3, dando risultati tra 0 e 6. chi fa più alto vince. ogni altro genere di bonus (i dadi bonus che puoi dare agli altri quando ti piace quello che fanno, i dadi delle caratteristiche, spendibili a piacere e ricaricabili chiedendo una scena in cui si deliziano o mettono alla prova queste caratteristiche, i dadi bonus per i "segreti" (tipo le feat di dnd o gli charm di exalted, ma molto più ampi) si somma ai dadi che lanci, dei quali tieni sempre i migliori 3.

considera che una differenza di 1 in una skill è MOLTO significativa.
considera anche che puoi prendere una skill a 4, QUANDO SEI PRONTO. quando sei pronto, perchè un risultato di 7 in un conflitto indica un evento che fa cambiare permanentemente qualcosa del mondo, e che uscire di scena (in qualche modo) il personaggio.

è un gioco MOLTO guidato dai personaggi, se lo abbracci come si deve.

ma ti lascio a leggere the shadow of yesterday, dimmi se ti piace.

Vien bene così? potrei anche aiutarti nella conversione, a tempo variabile. Ma provare ad usare AiPS? tipo "Exalted wars - Rise of the Sidereals" verrebbe bene? lo chiedo a te perchè tu gli indie li hai provati per bene, e io invece ho bisogno di una risposta veloce (vorrei partire entro fine novembre con la campagna Exalted-Narrativa... possibilmente prima!


se siete ben sintonizzati sul setting di exalted (ovvero, se non sei solo tu a conoscerlo e gli altri che guardano a te per le informazioni), si. molto bene.

Quello su cui ho i dubbi è più il sitema in generale se regge(ie usare il sistema di cani per una campagna che non fa del solo giudicare ma anche combattere e altro il suo centro...con una gerarchia dei peccati molto variegata... mi domando se cani regge oppure viene a mancare qualche postulato che rende l'esperienza bella di cani una cosa loffa...meno interessante!)


meno interessante. la città di cani è come la rete in una partita di tennis. puoi giocarci lo stesso ma... what's the point? devi sviluppare una nuova rete. la città di cani crea aspettative e avvolge il gioco su tutti i partecipanti come un manto unificatore, direziona le loro scelte e i loro conflitti e amplifica l'impatto dei contributi di tutti.
Image
User avatar
Domon
Incarna5
Incarna5
 
Posts: 13104
Joined: Mon Nov 10, 2003 3:49 pm
Location: Milano
Casta: Zenith

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby AvorioTriste » Sat Oct 18, 2008 12:56 pm

una avversità del genere potrebbe essere gestita come un singolo personaggio, i cui tratti potrebbero essere: "schiavi carne da macello in prima linea 4d4" oppure "Hector Katak, Generale Immacolato 2d10", così come cani considera "personaggi" una montagna da scalare o il rapido dissanguamento di un compagno


Esattamente quello che sostengo, solo spiegato meglio. Difatti la scala di epicita non deve essere neccessariamente data dalla regola, ma dalla progressiva crescita della campagna.

Vuoi rendere il progresso da giovane solare a signore di creazione? Durante la storia, il personaggio affornterà, in sequenza

Il primo scontro combatte con dei paesani, insicuro dei suoi poteri, sara uno scontro difficile
Poi affronta numerose guardie armate
In seguito, affronta dei legionari
Poi un membro delle stirpe.
Infine un intero gruppo di caccia selvaggia.
Poi qualche abissale.
Maschera degli inverni
Gli incarna.

Non hai bisogno di avere regole diverse per gestire i diversi scontri, da un punto di vista "numerico" possono essere svolti usando png con lo stesso esatto numero di dadi, esempio 2d10. E il tono della storia che cambia, rappresentato da come annoti i tratti sulla scheda del PNG.

I paesani avranno "armi improvvisate 2d10"
I soldati "soldati veterani, 2d10"
I legionari "guerrieri di elite 2d10"
e cosi via fino agli incarna "potere divino assoluto, 2d10"

Il tutto, corredato da una narrazione che "giustifica" la crescita di potere, senza che necessariamente i PG migliorino di un solo punto!
User avatar
AvorioTriste
Eccelso
Eccelso
 
Posts: 1611
Joined: Thu Oct 28, 2004 10:45 pm

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby Domon » Sun Oct 19, 2008 12:36 am

Il tutto, corredato da una narrazione che "giustifica" la crescita di potere, senza che necessariamente i PG migliorino di un solo punto!


primo punto centrato in pieno, avorio. sono lieto di vedere cogliere questo "spirito" con tale facilità :)

sopratutto bello il confronto "secco" ma con la possibilita di venire "zoomato".


soprattutto, zoomabile solo dai giocatori. e tu come master non devi preoccupare di decidere prima quali scontri saranno importanti e dovranno essere tirati lunghi: ci pensano i giocatori! :)

E le keys secondo me svolgono il ruolo della motivazione/intimacy/virtù primaria... e mi ispira pure di usarle per la grande maledizione: molto semplicemente, "giocare" la grande maledizione è una keys che dona molti Px, e ovviamente da più px più il momento in cui si manifesta è sconveniente!


assolutamente! e in più cambiano col personaggio!

(inoltre ogni tipo di eccelso, cultura del mondo di exalted e simili possono essere caratterizzati con un semplice accesso a secrets e keys esclusivi, come le culture di tsoy... facilissimo)

Solarsystem... uhm inanzittuo mi irrita IL NOME... se vuoi fare ricerce con quel nome, trovi di tutto sul sistema solare (termine astronomico)


cerca "solar system eero" (eero tuovinen è l'autore della nuova edizione.

Hai buoni link ha una recensione dettagliata? perchè se migliora l'ottima base di SoY, Mi ci metto a lavorare voelntieri alla stesura di un "Exalted solar sistem!" :D


no, ma TUTTI in giro sono entusiasti della chiarezza ocn cui non solo espone le regole, ma anche COME VANNO USATE e CON CHE SPIRITO.

io compreso. mai visto un gdr spiegato così bene. è molto utile perchè permette di cogliere tante sottigliezze e tecniche di gioco altrimenti invisibili con le abitudini di gioco tradizionale...
Image
User avatar
Domon
Incarna5
Incarna5
 
Posts: 13104
Joined: Mon Nov 10, 2003 3:49 pm
Location: Milano
Casta: Zenith

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby kevlar » Mon Oct 20, 2008 7:53 am

mo mi leggo SoY, poi se mi ispira come dite (e devo dire che tengo in gran conto i vostri pareri) ordino di sicuro il solar system

...e son ben disponibile al discorso conversione narrativa di exalted!

ma intanto, visto che voi siete ben dentro mentre io sono solo ai marcgini, potreste aiutarmi a fare una gerarchia dei peccati per Sidereal in Cnv...tanto per dare ai miei ragazzi un po' di flavour narrativista!
____________________________________________
Image
Image

I polinomi sono l'ultimo rifugio degli incapaci
Non c'è mai troppo Kung-Fu!
Membro dei Power Master n° 1!!!
Secondo Servitore dell'Orda degli IdroTopi

..gemelli... :D :D ...gemelli..
User avatar
kevlar
Eroe4
Eroe4
 
Posts: 969
Joined: Mon Feb 21, 2005 2:04 pm
Location: La ridente Correggio (RE)
Casta: ZENITH

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby Domon » Mon Oct 20, 2008 4:38 pm

@solar system

con te e il mazza mi sentirei pronto a provarci!

@gerarchia di peccati

hai ragione,,, inventiamoci qualcosa.

la struttura dovrebbe essere

"è successo qualcosa, andate a vedere cosa".

oppure

"è successa QUESTA COSA, andate a sistemarla"

(propendo per la due, toglie la gran parte noiosa dell'investigazione, e lascia solo le info succose da ricavare)

il primo peccato?

i problemi nascono sempre da un

- USO D'ESSENZA
oppure un
- ESSERE FUORI DAL FATO
oppure un
- DESTINO SCONFITTO

definiamo questi 3 casi? magari riusciamo a condensarli...

EDIT:

anzi. un siderale non va a giudicare. va a sistemare. i dilemmi morali non devono nascere nell'ambiguità tra chi è responsabile e chi è vittima, ma nel contrasto tra le conseguenze di un destino incontrollato e i leciti desideri umani.

per cui più che uan gerarchia del peccato, opterei per una gerarchia d'incidente...
Image
User avatar
Domon
Incarna5
Incarna5
 
Posts: 13104
Joined: Mon Nov 10, 2003 3:49 pm
Location: Milano
Casta: Zenith

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby AvorioTriste » Mon Oct 20, 2008 6:19 pm

Mi pari che si tocchi subito un punto interessante. Cani propone un sistema morale ben preciso; il gioco sta appunto come i "guardiani della morale" (i cani della vigna, appunto) giocano il loro ruolo. Questo perchè esiste un sistema particamente teocratico che impone una visione etica precisa.

Invece the sidereal, ed exalted in generale, parte da un presupposto diverso. L'ufficio del destino, in teoria, non ha una morale,ma solo una agenda politica. La morale è una cosa importante, ma secondaria rispetto alla priprità della slavaguardia del fato; è una parte della agenda dei membri facente parte l'ufficio, ma che non necessita essere condivisa.

anzi. un siderale non va a giudicare. va a sistemare.

Infatti the sideral avrebbe quasi lo schema d'azione "inverso": i PG vanno e sistemano, POI si domandano se quello che hanno fatto è morale.

i dilemmi morali non devono nascere nell'ambiguità tra chi è responsabile e chi è vittima, ma nel contrasto tra le conseguenze di un destino incontrollato e i leciti desideri umani.

Per me più altro i dilemmi di sidereal sono sulla domanda fondamentale "ma quello che abbiamo fatto, era per il bene della creazione, o per il bene di qualcuno?" che col crescere del potere, inizia a diventare: "ho fatto quello che era giusto, o quello che mi conveniva?"

Pertanto non riuscirai a dare il flavour solo con un elenco dei peccati; quello era un trick che CnV si permetteva per fare molta ambientazione con poco testo. Devi invece imprimere questo concetto con parole tue:

"Come siderali, siete i guardiani ULTIMI di creazione, se voi fallite, nessuno altro potra risolvere le minacce di creazione. E le minacce che affrontate, non sono minacce qualunque: attentano alla fondamenta stessa dell'esistenza di creazione. Non è una lotta tra bene e male, ma tra Esistere e Non Esistere. E voi siete pochi e le minaccie tante. Inoltre, dovete preservare il segreto della vostra esistenza, perchè se l'opera dell'ufficio del destino diventasse nota in creazione, l'opera diventerebbe troppo difficile da salvaguardare e sarebbe il caos"

Con una premessa pomposa del genere, di solito i PG si gasano, sono coesi e si sentono nel giusto. Magari all'inizo fanno cose evidentemente "giuste". Poi inizia a fare notare le cose un poco più oscure.... azioni crudeli "ma necessarie"; attacchi che paiono giustificati da piani dei superiori e non da vere necessita.... e cosi via. Mostra le difficolta dei superiori stessi... piano piano le certezze dei PG crollano e ciasuno dovra sviluppare una sua modalita per afforntare l'ambiguita di quello che sta facendo. Uno dei metodi migliori e prima fargli costruire qualcosa con grande impegno nel tempo(un regno, una amicizia, una alleanza) e poi ordinare di farglierlo distruggere: solo un cuore di pietra non viene coinvolto da una situazione del genere!

supportalo!


Per questione mie logistiche, e pure personali, preferisco donargli 10 euro e scaricarmi il pdf che comperare il manuale cartaceo.
User avatar
AvorioTriste
Eccelso
Eccelso
 
Posts: 1611
Joined: Thu Oct 28, 2004 10:45 pm

Re: Eccelsi nella Vigna?

Postby Domon » Mon Oct 20, 2008 11:20 pm

Pertanto non riuscirai a dare il flavour solo con un elenco dei peccati; quello era un trick che CnV si permetteva per fare molta ambientazione con poco testo. Devi invece imprimere questo concetto con parole tue:

"Come siderali, siete i guardiani ULTIMI di creazione, se voi fallite, nessuno altro potra risolvere le minacce di creazione. E le minacce che affrontate, non sono minacce qualunque: attentano alla fondamenta stessa dell'esistenza di creazione. Non è una lotta tra bene e male, ma tra Esistere e Non Esistere. E voi siete pochi e le minaccie tante. Inoltre, dovete preservare il segreto della vostra esistenza, perchè se l'opera dell'ufficio del destino diventasse nota in creazione, l'opera diventerebbe troppo difficile da salvaguardare e sarebbe il caos"


ottimo

NON ACCETTO che questa cosa non venga sistematizzata a dovere, altrimenti non è più un hack di dogs...

ma una cosa interessante la vedo: la possibilità di avere un fallout "da essenza e astrologia" che dia conseguenze negative a fine "città"

Per questione mie logistiche, e pure personali, preferisco donargli 10 euro e scaricarmi il pdf che comperare il manuale cartaceo.


ellamadonna :)
nemmeno se esce la seconda edizione di tSoY (che dovrebbe avere il manualetto in regalo...)?
Image
User avatar
Domon
Incarna5
Incarna5
 
Posts: 13104
Joined: Mon Nov 10, 2003 3:49 pm
Location: Milano
Casta: Zenith

PreviousNext

Return to La Locanda

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron