-> Un Click Al Giorno toglie il Banner di Torno <-

Agon

Volete parlare di qualsiasi altro gdr, gioco narrativo, indie o altro tipo di gioco di ruolo o gioco imparentato con esso? Bene questa è la sezione che fa per voi.

Moderator: Staff

Agon

Postby Phoenix » Sat Jul 05, 2008 2:19 pm

Salve a tutti!

Dopo le dovute presentazioni vi rivolgo qualche domanda e qualche consiglio su Home Rule riguardo a questo gioco Indie che personalmente trovo molto ben fatto.


Home Rules:

1) Durante la generazione del personaggio, nella fase di Achivements (ovvero quando vengono determinati i vari oaths tra i pg) il manuale non specifica quante volte è possibile usare un'abilità per creare la scena di oath.
Questo mi porta alla considerazione che tutti i giocatori sceglieranno sempre la stessa abiltà (la più forte) per creare le scene.

Stavo pensando: per evitare quest'uso sfrenato dell'abilità migliore, non si potrebbe mettere un limite ad un solo utilizzo di ogni abilità per ogni turno?
In questo modo i giocatori sarebbero costretti ad usare anche altre abilità oltre alla più forte e creerebbe delle scene più variegate. Che ne pensate?



2) La narrazione/descrizione delle azioni dei pg è obbligatoria per i giocatori (per non ridurre il gioco ad una serie di tiri e basta), i quali, volendo, possono chiedere l'aiuto dell'Antagonista (soprattutto in caso di sconfitta degli eroi o per descrivere le azioni di un png) o consigli a tutti gli altri giocatori.

L'Antagonista non può impedire ai giocatori l'utilizzo di un'Abilità dei loro eroi, ma può ritenere inadeguata la descrizione dell'azione data dal giocatore e indire, in qualità di giocatore, un veto del tavolo. Ognuno quindi esprime la sua opinione riguardo alla narrazione effettuata. Tutti i giocatori possono, in qualunque momento, indire un veto nel caso ritengano inadeguata una narrazione.

La decisione riguardo alla narrazione viene presa a maggioranza. Nel caso in cui la maggioranza ritenga la narrazione inadeguata, il giocatore che ha narrato dovrà fornire una nuova descrizione dell'azione che soddisfi la maggioranza dei giocatori.

Nel caso in cui nessuna descrizione/narrazione/spiegazione risulti convicente, in termini di tempo ragionevoli, l'utilizzo, a tale scopo, della suddetta Abilità non può avvenire.


Questa HR (se si può definire tale) mira a diminuire l'autorità narrativa e la responsabilità all'Antagonista (con corrispondente aumento della responsabilità dei giocatori).



3) Il tiro per la risoluzione di un'azione/conflitto può avvenire prima o durante la narrazione, la scelta è dei giocatori (possibili, quindi, anche Flashback tipo film). La narrazione rimane comunque obbligatoria.




Domande generiche:

2) L'abilità Cunning, oltre che per essere furtivi/tendere imboscate/ecc. serve anche per mentire/raggirare/travestirsi/camuffarsi/ecc. oppure per queste cose si utilizza Orate?


3) Esiste una scheda in italiano?


4) Quando il primo eroe creato viene ucciso/congedato ed è tempo di crearsene uno nuovo, la regola dice che tale eroe possiede un numero di "livelli bonus alle abilità" pari alla metà delle quests completate dall'eroe precedente.

Questo numero di "livelli bonus" si sostituisce o si aggiunge ai 2 "livelli bonus alle abilità" dati in creazione del primo personaggio?

Altra cosa: il limite, in creazione del pg, al dado delle abilità (d10) si applica sempre anche in caso di creazione di un nuovo eroe durante la campagna?


Che ne pensate? Consigli o suggerimenti su come condurre un partita ad Agon sono molto più che ben accetti!

Grazie e ciao!
Phoenix
Extra
Extra
 
Posts: 6
Joined: Thu Jul 03, 2008 10:54 am

Re: Agon

Postby Lord Ryott » Mon Jul 07, 2008 3:14 pm

Phoenix wrote:Stavo pensando: per evitare quest'uso sfrenato dell'abilità migliore, non si potrebbe mettere un limite ad un solo utilizzo di ogni abilità per ogni turno?


Piuttosto, puoi diminuire la taglia del dado ogni volta che lo usi, anche se tra un contest e l'altro sono passati mesi.
Io non parlerei di uso sfrenato dell'abilità, a meno che tu non giochi con sette o otto giocatori. del resto, è pienamente nello spirito di gioco cercare di portare lo scontro su un terreno favorevole.

Phoenix wrote:L'Antagonista non può impedire ai giocatori l'utilizzo di un'Abilità dei loro eroi, ma può ritenere inadeguata la descrizione dell'azione data dal giocatore e indire, in qualità di giocatore, un veto del tavolo.

Questa è una table rule in molti gruppi, e va bene, ma okkio ai neofiti. Impedire completamente l'uso di un'abilità può sbilanciare il gioco, a volte.

Phoenix wrote:Il tiro per la risoluzione di un'azione/conflitto può avvenire prima o durante la narrazione, la scelta è dei giocatori (possibili, quindi, anche Flashback tipo film). La narrazione rimane comunque obbligatoria.

Interessante...


Ma, la domanda 1 :?: :?:

Phoenix wrote:L'abilità Cunning,

Cunning ha come base l'ulissitudine, cioè il fregare l'avversario. Orate cerca di conquistare il cuore dell'altro (anche del nemico). Quindi cunning si applica anche al social fu (no! come si chiama...?), alla lotta grecosociale o socialkratia, a patto che il principio sia l'astuzia.

Schede in ITA non ne esistono, per ora.

Phoenix wrote:questo numero di "livelli bonus" si sostituisce o si aggiunge ai 2 "livelli bonus alle abilità"

Si sostituisce. Parola di Harper

Phoenix wrote:Altra cosa: il limite, in creazione del pg, al dado delle abilità (d10)

Questo è meno chiaro, ma pare che il limite valga, giusto per offrire una curva di crescita anche a personaggi più esperti.

Bello, davvero bello Agon! Dovresti fare un giro sul forum alla Forgia. ci sono avventure aggratise, consigli ed isole postate dai giocatori. Suppongo che tu non conosca il forum, se posti i dubbi qui.
Per cominciare bene, dovresti prenderti qualche bella vendetta ocntro il nostro vecchio D&D. Credimi, funziona benissimo :badgrin:
_________________________________________________________________________
Eight seconds later, the gamemaster groaned in despair when I decided to name my character "Testosticles".

"Per Osiride e per Ayur!!"
Image
User avatar
Lord Ryott
Eroe2
Eroe2
 
Posts: 432
Joined: Fri Jun 16, 2006 11:17 am
Location: Milano
Casta: Notte

Re: Agon

Postby Phoenix » Wed Jul 23, 2008 11:08 am

Ciao Lord Ryott!

Grazie per le risposte (anche se un po' in ritardo :D ).


Piuttosto, puoi diminuire la taglia del dado ogni volta che lo usi, anche se tra un contest e l'altro sono passati mesi.
Io non parlerei di uso sfrenato dell'abilità, a meno che tu non giochi con sette o otto giocatori. del resto, è pienamente nello spirito di gioco cercare di portare lo scontro su un terreno favorevole.

Questa è un'ottima idea...allora vada per l'"impairment" delle abilità che si usano per creare gli oath.


Dovresti fare un giro sul forum alla Forgia. ci sono avventure aggratise, consigli ed isole postate dai giocatori. Suppongo che tu non conosca il forum, se posti i dubbi qui.

In effetti c'ho fatto un giro e ho trovato anche molte Home Rules interessanti (sul wiki)...il mio problema è lo scrivere le domande in inglese...mi sta fatica! :D



Visto che ci sono ti faccio un'altra domanda:

Che abilità useresti per intimidire/torturare un avversario? Sicuramente va contro "Spirit"...magari potrebbe essere "Orate" nel caso di minacce verbali e sottili mentre si potrebbe usare "Might" per la tortura o per minacce fisiche del tipo "se non parli ti spezzo in due".

Che dici?
Phoenix
Extra
Extra
 
Posts: 6
Joined: Thu Jul 03, 2008 10:54 am

Re: Agon

Postby Domon » Wed Jul 23, 2008 11:49 am

intanto segnalo questa chicca: un gioco grezzo ma ricco di potenziale, sempre sugli sboroni greci.

http://terredelcaos.blogspot.com/search/label/10.000
Image
User avatar
Domon
Incarna5
Incarna5
 
Posts: 13104
Joined: Mon Nov 10, 2003 3:49 pm
Location: Milano
Casta: Zenith

Re: Agon

Postby Lord Ryott » Wed Jul 23, 2008 12:10 pm

Phoenix wrote:Che abilità useresti per intimidire/torturare un avversario?


Come dici tu, Orate per le parole e Might per i fatti.
Potrei suggerire Heal, magari come abilità creativa, per capire come fare male.

Phoenix wrote:Grazie per le risposte (anche se un po' in ritardo :D )


Ma in ritardo tu o io? :? 'sto forum non lo capisco più. Vabbè.

E adesso mi guardo 10K.
_________________________________________________________________________
Eight seconds later, the gamemaster groaned in despair when I decided to name my character "Testosticles".

"Per Osiride e per Ayur!!"
Image
User avatar
Lord Ryott
Eroe2
Eroe2
 
Posts: 432
Joined: Fri Jun 16, 2006 11:17 am
Location: Milano
Casta: Notte

Re: Agon

Postby Phoenix » Wed Jul 23, 2008 4:57 pm

Ma in ritardo tu o io? 'sto forum non lo capisco più. Vabbè.

Oh cavolo, mi dispiace che ci sia stato margine di dubbio (ed in effetti rileggendo hai ragione :( )! Naturalmente, mi riferivo al mio "grazie" che arrivava in ritardo!

Come dici tu, Orate per le parole e Might per i fatti.
Potrei suggerire Heal, magari come abilità creativa, per capire come fare male.

ok, ottimo. Di nuovo grazie :)

intanto segnalo questa chicca: un gioco grezzo ma ricco di potenziale, sempre sugli sboroni greci.

grazie Domon, io me lo sono già stampato! 8)
Phoenix
Extra
Extra
 
Posts: 6
Joined: Thu Jul 03, 2008 10:54 am


Return to La Locanda

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron